L’elisir per capelli sempre in forma

 

Per mantenere sana la nostra chioma, questo mese ci viene in aiuto un cereale rigenerante semplice da reperire e saporito da cucinare: il miglio.

 

Giugno è il periodo dell’anno in cui il corpo deve trovare un rapido equilibrio con il clima. Da un lato, luce e colori brillanti ci invitano a liberarci degli abiti e a immergerci totalmente nei fermenti della Natura riscaldata dai raggi solari. Dall’altro un’esposizione frettolosa al sole può provocare alcuni scompensi. Una delle parti del corpo più fragili e più “colpite” in questa stagione sono i capelli, perché sono i più immediatamente esposti ai raggi del sole. Non sottovalutiamoli: la nostra chioma è una vera spia delle condizioni di salute del corpo. Per  salvaguardarla, il miglio si rivela un ottimo alleato.

 

Il miglio rinforza le chiome e previene la calvizie

Il miglio è l’unico cereale con qualità alcalinizzanti, ed è dunque ideale per combattere l’acidità di stomaco. Inoltre non contiene glutine. Quindi può essere consumato anche da persone affette da celiachia o intolleranza al frumento. Ma la qualità più interessante del miglio è il suo valore rimineralizzante. Ricchissimo di silicio magnesio e fosforo, copre gran parte del normale fabbisogno di minerali, con una marcia in più: l’azione rinforzante per le unghie e soprattutto per i capelli. L’alta presenza di acido salicilico lo rende infatti un prezioso scudo contro la calvizie, e uno stimolante naturale di tessuti ossei e cuoio capelluto. Il miglio va acquistato decorticato, poiché il suo strato esterno, non commestibile, è talmente fine che non può essere rimosso che con una sbramatura (ovvero l’eliminazione della buccia) professionale.

 

Come usare il miglio

 

In fiocchi: per una prima colazione rigenerante, prepara una tazza di fiocchi biologici di miglio, con latte parzialmente scremato.

 

In compresse: per assicurare un corretto apporto di minerali e tonificare il cuoio capelluto, assumi 2 capsule di miglio al dì dopo ogni pasto.

 

In olio: in erboristeria trovi un mix di olio di miglio e germe di grano da frizionare sulla testa una volta al dì per avere capelli lucidi e folti.

 

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Erbe e fitoterapia, Oli essenzialiBellezza, e Integratori su Riza.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “L’elisir per capelli sempre in forma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *