Bikram Yoga: le posizioni più facili e i benefici

yogaSi tratta di una disciplina molto antica che combina movimenti del corpo e meditazione per ottenere un fisico perfetto e per rilassarsi. In particolare, il Bikram si pratica in luoghi molto caldi e riscaldati che favoriscono il rilassamento muscolare e il benessere di corpo e mente. Lo yoga in generale è un ottimo rimedio per chi desidera un fisico scattante e in forma, con muscoli tonici e ben allenati. Vediamo insieme le posizioni più facili da provare anche a casa e i benefici di questa disciplina.

I benefici e le controindicazioni del Bikram Yoga

Il Bikram Yoga è perfetto per ottenere un corpo tonico e scattante ma non solo. Si tratta di una disciplina perfetta anche per mantenere un giusto controllo sul proprio corpo. Visto che questo tipo di yoga si pratica in un ambiente molto caldo non è adatto a chi soffre di pressione bassa, cardiopatie o problemi renali ma anche per chi soffre di frequenti giramenti di testa. Questo tipo di Yoga infatti prevede una serie di esercizi dell’Asana yoga che però vengono praticati ad una temperatura di circa 40°. Grazie al calore infatti i muscoli si sciolgono, una volta che sarete acclimatati eviterete di surriscaldarvi in modo repentino e l’apparato cardiovascolare sarà stimolato in modo particolare.

Le posizioni del Bikram Yoga

Cominciamo con la “posizione scomoda” che prevede la posizione di partenza con piedi divaricati di 15 cm circa: sollevate i talloni e salite sulle mezze punte stirandovi il più possibile. Sollevate anche le braccia tenendole parallele a terra e, sempre tenendo i talloni alti, piegate le ginocchia, e scendete con i femori paralleli al pavimento tenendo la schiena dritta. Mantenete la posizione per circa 20 secondi respirando bene.
Con la posizione della mezzaluna dovrete partire con piedi uniti, le braccia sollevate sopra la testa: incrociate le dita e stendete l’indice tenendo gomiti e ginocchia tesi. Ispirate e allungatevi verso l’alto. Rimanendo sempre dritti, flette il corpo verso destra e tenete la posizione per 30 secondi.

Ma, cosa ancor più sorprendente, promette risultati e benefici che voi umani non potete nemmeno immaginare:

  • Aumenta la forza e flessibilità dei muscoli e la mobilità articolare.
  • Migliora le condizioni generali di muscoli ed ossa, AUMENTANDO IL TONO MUSCOLARE e modificando la struttura lipidica.
  • Migliora la postura.
  • Migliora la digestione, la circolazione sanguigna.
  • Aiuta a diminuire il livello di stress, l’ansia, i disordini del sonno e la fatica cronica.
  • Previene e dà sollievo a malattie croniche come dolori cronici tipici della schiena o delle ginocchia.
  • Incrementa il livello di energia e l’entusiasmo.
  • È una tecnica completa ed efficace per aumentare la propria consapevolezza.
  • È uno stimolo per l’aumento delle potenzialità della mente che in questo modo diviene più vigorosa e flessibile per affrontare lo stress e il cambiamento.
  • Ma soprattutto FA DIMAGRIRE E SCOLPISCE IL FISICO .

I maestri e le scuole

Bikram Choudhury è il fondatore di “Yoga College of India”, che ha sedi in tutto il mondo. Nato a Calcutta nel 1946, Bikram inizia a praticare Yoga a 4 anni sotto l’insegnamento di Bishnu Gosh, un famoso culturista che è stato il primo a determinare scientificamente la capacità di curare dolori cronici e guarire il corpo con lo Yoga. A 13 anni Bikram vince il Campionato Nazionale di Yoga e mantiene il titolo per i successivi tre anni.

A 17 anni un incidente durante un sollevamento di pesi compromette gravemente il suo ginocchio. Non accettando la diagnosi dei medici di rassegnarsi ad un’invalidità permanente, Bikram decide di ritornare sotto le cure di Bishnu Gosh: dopo sei mesi il suo ginocchio è completamente guarito. Per onorare la volontà del suo maestro, Bikram apre diverse scuole di Yoga in India, ed il loro successo lo spinge ad aprirne altre in Occidente. Negli anni ‘60, su invito del Presidente Nixon, Bikram si trasferisce definitivamente negli Stati Uniti a Los Angeles dove fonda “Yoga College of India”.

Curiosità del Bikram yoga

Tra gli allievi famosi di Choudhury: Madonna, Jennifer Aniston, George Clooney, Jim Carrey, Cameron Diaz, Demi Moore, Jane Fonda, Quincy Jones, Brooke Shields, Shirley McLaine, Sophia Loren, George Harrison.

 

Silvia Trevaini

Video New

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Bikram Yoga: le posizioni più facili e i benefici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *