Pelle soda con l’olio di cocco

cocco

 

Ricco di acidi grassi che nutrono l’epidermide e di vitamine antiage, quest’olio naturale è un grande alleato contro cellulite e rilassamento cutaneo…

 

Una pelle nutrita e idratata è più sana, meno soggetta a invecchiamento, ma anche più tonica, tesa e compatta. Perciò durante l’ultimo mese dell’inverno, in vista della nuova stagione, ti suggeriamo trattamenti che nutrono l’epidermide, restituendole tono ed elasticità. Protagonista l’olio di cocco, una sostanza ricavata dal frutto della palma da cocco che si caratterizza per l’elevato contenuto di sostanze grasse vegetali che nutrono la pelle ma anche di polifenoli antiossidanti, vitamine antiage e minerali snellenti. Oltre a ripristinare il film idrolipidico cutaneo, l’olio di cocco protegge la pelle dagli agenti atmosferici, come freddo e vento, ed è utile per trattare disturbi come eczemi e dermatiti; anti rughe e anti smagliature, l’olio di cocco è ideale per realizzare composti snellenti e rassodanti come quelli che ti proponiamo in queste pagine; mettili in pratica due volte a settimana fino a fine marzo.

 

Ecco il mix che esfolia, deterge e nutre la pelle

Il primo trattamento che ti suggeriamo va effettuato prima della doccia o il bagno. Si tratta di una sorta di “scrub lavante” a base di farine vegetali e olio di cocco. Le sostanze oleose e le vitamine antiage presenti negli ingredienti renderanno elastica, morbida e nutrita la tua pelle; inoltre il trattamento svolge due diverse azioni utili per la tua pelle: deterge senza aggredire ed insieme esfolia dolcemente. Fai così. Mescola un cucchiaio di farina d’avena, un cucchiaino di olio di cocco e 3 gocce di olio essenziale di bergamotto o mandarino rosso, fino a ottenere un composto omogeneo, cremoso e consistente. Usa questo prodotto al posto del sapone, passandolo su tutto il corpo, cominciando dalle caviglie e risalendo lungo le gambe e poi anche sul resto del corpo. Lascia agire pochi minuti e procedi normalmente con il bagno o la doccia. Se vuoi, puoi aumentare l’effetto esfoliante aggiungendo al composto anche 1-2 cucchiaini di farina di cocco.

 

Dopo la doccia massaggia l’olio levigante e anti smagliature

Dopo la doccia (o il bagno) passa sulla pelle un olio nutriente e levigante che, grazie ai suoi componenti, nutre, ripara e rassoda i tessuti, esercitando anche effetti antiage e anti smagliature. Solido al di sotto dei 25 °C, l’olio di cocco, protagonista di questa miscela, va riscaldato leggermente prima di essere utilizzato. Puoi scioglierlo tra le mani o metterlo sul fuoco, in un pentolino, per pochi secondi. Procedi in questo modo. Mescola due cucchiai di olio di cocco, prima leggermente riscaldato, 5 gocce di olio essenziale di geranio e 4 gocce di olio essenziale di legno di rosa. Miscela bene il mix e massaggialo sul corpo, come un normale olio nutriente, con movimenti circolari. Questo trattamento va eseguito preferibilmente la sera, in modo che l’olio da massaggio possa essere assorbito completamente, con ottimi effetti per l’elasticità della pelle.

 

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Bellezza, Oli Essenziali Benessere su Riza.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *