Colon irritabile: cause e rimedi naturali

La sindrome del colon irritabile è un disturbo che colpisce l’apparato digerente e che si manifesta con sensazioni di dolore e irritabilità all’altezza del ventre, infiammazione del tratto rettale e disfunzioni dell’evacuazione: diarrea o costipazione.

Il colon irritabile è dovuto a un’attivazione e una sensibilizzazione delle innervature intestinali. L’attività intestinale anomala ed l’ipersensibilità provocano i sintomi caratteristici di questo disturbo.

La sindrome dell’intestino irritabile è un disturbo frequente che colpisce in particolare la popolazione femminile e il disturbo segue un andamento altalenante nel corso della vita, alternando fasi acute a fasi latenti dei sintomi.

Le cause del colon irritabile

Anche se le cause dell’insorgere della sindrome del colon irritabile sono sconosciute i ricercatori si sono accorti che sono principalmente due i fattori che intensificano i sintomi di questa patologia: la sfera emotiva, in particolare lo stress, e l’alimentazione, per esempio l’intolleranza da parte dell’intestino verso alcuni tipi di alimenti o l’eccesso di grassi e zuccheri raffinati.

Cosa mangiare?

La prima indicazione terapeutica è quella di adottare un’alimentazione equilibrata, evitando gli eccessi di grassi, zuccheri, alcolici.
Bisogna evitare tutti quegli alimenti che possono stimolare l’infiammazione come cibi troppo speziati e piccanti, carne rossa salumi.

Inoltre per ottimizzare l’attività intestinale è importante idratarsi regolarmente nel corso della giornata e consumare quotidianamente cibi ricchi di fibre solubili che possiamo assimilare dalle verdure cotte e dai legumi.

I rimedi naturali per il colon irritabile

Poichè lo stress è stato identificato come uno dei principali fattori che intensificano il disturbo del colon irritabile è importante cercare di evitare quelle situazioni che possono costituire un innesco ansiogeno.

Per rilassarsi potrebbe essere utile consumare tisane di valeriana o camomilla per esempio.
L’attività fisica è utile perchè aiuta a ristabilire l’equilibrio emotivo scaricando le tensioni e i ristagni emozionali, oltre ad aiutare il corpo a smaltire gli accumuli di tossine.
Un rimedio che può alleviare i sintomi del colon irritabile è il tè, in particolare quello alla menta: riduce gli spasmi e allevia il dolore legato al transito di gas attraverso il tubo intestinale.
Anche lo zenzero, aggiunto al tè, rappresenta un rimedio utile in caso di colon irritabile. Aggiungete qualche fettina di rizoma di zenzero fresco alla vostra infusione per una decina di minuti almeno, quindi filtrate e consumate.

Un altro rimedio utile è il carbone vegetale che può venire assunto sotto forma di compresse: ha grandi virtù assorbenti e riduce la presenza di gas intestinali che possono risultare fastidiosi in caso di ipersensibilità dell’intestino.

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Benessere e SOS Salute su Riza.it

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Colon irritabile: cause e rimedi naturali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *