In forma senza dieta né rinunce

Se in questi giorni hai esagerato a tavola e ti senti pesante, se la pancia è gonfia e l’intestino è bloccato, depurati e ritrovi subito il peso forma. Stando alle statistiche, si calcola che tra Natale e l’Epifania si accumuli fino al 32% di peso in più rispetto a tutti gli altri periodi dell’anno. Questi chili di troppo si fanno notare soprattutto sulla pancia, con un fastidioso senso di gonfiore e pesantezza che si manifesta già a fine pasto. Tutto dipende soprattutto dall’intestino, che si trova a dovere smaltire una mole di cibo più abbondante del solito, a dover digerire cibi elaborati o molto conditi, o ancora a “gestire” una varietà di cibi e di combinazioni alimentari errate. Continua a leggere

Nero, ristretto o macchiato, il caffè ti aiuta a dimagrire

Il caffè contiene una sostanza stimolante, la caffeina, con numerosi effetti sull’organismo. Alcuni di questi sono molto conosciuti, come un leggero aumento della pressione arteriosa, l’eccitabilità, l’insonnia, la tachicardia, una maggiore secrezione gastrica (il caffè è quindi da evitare in caso di ulcera o gastrite), l’aumento della diuresi e del metabolismo basale. Secondo alcune ricerche scientifiche, infatti, 500 mg di caffeina possono incrementare il metabolismo basale del 10 e talora del 25%, con un picco massimo fra la prima e la terza ora dall’assunzione. In pratica, una persona con metabolismo basale di 1900 kcal può risparmiare da 190 a 475 kcal al giorno. Occorre però ricordare che l’espresso del bar apporta solo 60 mg di caffeina (a causa della scarsa esposizione della polvere del caffè all’acqua). Vuoi saperne di più? Seguci… Continua a leggere

Le combinazioni alimentari che riducono adipe, colesterolo e trigliceridi

Secondo le ultime ricerche, combinando tra loro vitamine, minerali, acidi grassi essenziali e altre sostanze antiossidanti in genere, è possibile potenziarne gli effetti. In particolare, qui di seguito prenderemo in esame le coppie di alimenti che contribuiscono a ridurre adipe, colesterolo (quello cattivo!) e trigliceridi. Seguici e scopri con noi quali sono… Continua a leggere

Natale e Capodanno: via libera all’ananas che scioglie i grassi e vince la cellulite!

L’ananas è un frutto originario del Brasile e del Messico. Contiene principi attivi (in particolare l’enzima bromelina – soprattutto nel gambo – e acidi organici) che agiscono a livello dei vasi sanguigni, riducendo la vasodilatazione e l’eccessiva permeabilità dei capillari, situazioni che possono provocare infiammazioni, cellulite e accumuli di grasso. L’ananas è anche un’ottima fonte di potassio (diuretico e necessario per i muscoli): 100 g ne contengono ben 230 mg! Importante è inoltre l’apporto di carotenoidi e vitamina C antiossidanti. Scopri insieme a noi come utilizzarlo per ridurre sovrappeso e cellulite… Continua a leggere

A tavola non si ingrassa. Prova i nostri menu e vedrai che risultati!

Mangiare bene, cambiare i sapori, dare la preferenza ai cibi di stagione, preparare da soli i propri piatti senza sacrificare ore in cucina, abituarsi a non coprire i sapori ma a esaltarli. Tutte regole di un mangiare sano e appagante a cui abbiamo aggiunto un ingrediente speciale: cibi che risvegliano il metabolismo e apportano sostanze utili a ridurre la massa grassa a beneficio di quella magra.
I menu qui riportati sono di 1200 kcal circa e gli ingredienti sono per una persona.
Buon appetito!

Menu all’ananas

Un regime alimentare piacevole da seguire per soli tre giorni a settimana per un mese. Fresco, gustoso, ricco di vitamine e proteine, depurativo e sgonfiante, ti permette di eliminare il grasso accumulato. Il “motore” dietetico di questo programma è la bromelina, un enzima contenuto nell’ananas che favorisce la digestione delle proteine e combatte le infiammazioni, comprese quelle della cellulite. Con un meraviglioso effetto “collaterale”, quello di regalare una pelle liscia e splendente. Una avvertenza: per ananas si intende sempre e solo il frutto fresco, non quello inscatolato.
È sconsigliato unicamente alle persone che hanno problemi di colite, oltre, ovviamente, a chi è intollerante a questo frutto.

Primo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 kiwi
•1 arancia
•1 caffè d’orzo

Spuntino
•1 tazza di tisana alla betulla (20g di foglie di betulla, 15g di centella asiatica, 15g di fiori e brattee di tiglio). Bollire un cucchiaio di preparato in un quarto di litro d’acqua per 15  minuti, poi filtrare. Questa dose è sufficiente per due tazze.

Pranzo
•180g di spiedini di pollo al forno
•1 cespo medio di radicchio rosso al forno
•2 fette di pane tostato
•1 fetta di ananas

Merenda
•1 fetta di ananas
•1 yogurt

Cena
•Zuppa di verdure (cavolo verza, bietole, porri, carote, sedano)
•2 uova alla coque
•1 grande melanzana grigliata
•1 panino
•1 fetta di ananas

Ricetta

Spiedini di pollo

Tagliare a cubetti un petto di pollo, infilzare i pezzi su un paio di stecchini di legno per spiedini, alternandoli con tre o quattro pomodorini ciliegia, un pezzetto di cipolla rossa o di peperone (secondo la stagione) e tocchetti d’ananas. Mettere in una teglia, bagnare con poco brodo vegetale e cuocere in forno per circa un quarto d’ora, rigirandoli un paio di volte. Servire con un filo di olio d’oliva.
 
Se pranzi fuori casa

•170g di petto di pollo alla griglia
•Insalata di pomodori
•Macedonia di frutta di stagione

Secondo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 mela
•1 arancia
•1 caffè

Spuntino
•1 mandarino

Pranzo
•80g di orzo con erbe aromatiche
•2 cipolle al vapore
•1 fetta di ananas
 
Merenda
•1 yogurt magro

Cena
•170g di salmone e 2 fette d’ananas alla griglia
•1 patata al vapore
•1 fetta di ananas

Ricetta

Orzo con le erbe aromatiche

Fare cuocere l’orzo con brodo vegetale e un ciuffo di erbe aromatiche tritate (prezzemolo, erba cipollina, basilico). Quando mancheranno 10 minuti alla fine cottura, unire una cipollina tritata e rosolata con un cucchiaio d’olio d’oliva extravergine.
Lasciar riposare per qualche minuto prima di servire in tavola.

Terzo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 pera
•1 pompelmo
•1 tazza di tè verde

Spuntino
•1 mela

Pranzo
•80g di riso con le carote
•1 finocchio al vapore
•1 fetta di ananas
 
Merenda
•2 fette d’ananas

Cena
•180g di pollo ai ferri
•250g di broccoli in padella
•1 panino
•1 fetta di ananas

Ricetta

Riso con le carote

Tritare due carote e una cipollina e farle rosolare in una casseruola con un cucchiaio d’olio d’oliva extravergine. Unire il riso e far tostare per qualche minuto, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.
Portare a cottura unendo un po’ di brodo vegetale, poco per volta.
Lasciar riposare per qualche minuto prima di servire in tavola.

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Ricette, Dieta, Dimagrire, Cibo su Riza.it

Vuoi dimagrire? Ti aiutano pollo e spinaci

Un piatto saziante

Il pollo alla piastra, nella ricetta che qui vi proponiamo, è ideale per chi ha bisogno di perdere peso, perché ha un elevato effetto saziante. Le proteine nobili della carne di pollo nutrono i muscoli e contribuiscono al rinnovamento cellulare dell’organismo. Lo zenzero facilita la digestione e svolge un’azione disintossicante

Continua a leggere l’articolo “Pollo alla piastra con spinaci: la ricetta anti adipe” su Riza.it