La psoriasi: come si sviluppa, il perché e le cure


La psoriasi si cura con uno stile di vita corretto e la giusta terapia, con una diagnosi precoce e una cura tempestiva
. La malattia infatti può incidere in modo pesante sulla qualità della vita anche per il disagio sociale e l’isolamento causati dalla vergogna delle “placche” cutanee e dai pregiudizi e discriminazioni di chi la ritiene contagiosa.

La patologia, cronica e autoimmune (dovuta a un’anomala risposta immunitaria), nonché di probabili origini genetiche, è scatenata spesso da fattori ambientali e psicologici. Le lesioni cutanee, viste spesso con sospetto da chi poco sa della natura non contagiosa della malattia, si localizzano più spesso al cuoio capelluto, alle superfici estensorie dei gomiti e delle ginocchia e alla regione lombo-sacrale, ma non esiste zona cutanea immune dalla malattia.

Oggi insieme al nostro esperto Santo Raffaele Mercuri, primario dell’unità di dermatologia del San Raffaele di Milano, dopo una breve introduzione al problema e alle cure più diffuse, vogliamo parlare di alcuni aspetti di questa malattia, soprattutto di quanto è importante avere uno stile di vita sano. Ma nei mesi successivi approfondiremo l’argomento anche in base alle vostre domande, ai vostri dubbi e ai vostri casi specifici.

Come si sviluppa la psoriasi?
La varietà più comune è la psoriasi cronica a placche, caratterizzata da chiazze squamose arrossate facilmente sfaldabili, soprattutto su gomiti, ginocchia, schiena, cuoio capelluto, mentre nei bambini è più frequente la psoriasi in cui è presente un’eruzione di piccole chiazzette rosate, in genere poco desquamanti. Piuttosto grave è l’artrite psoriasica, che se non curata bene porta a esiti invalidanti. I pazienti, specie quelli affetti dalle forme lievi-moderate, tendono a non voler riconoscere la malattia o a sottovalutarla, spesso non consultando neppure al dermatologo, con il rischio di non curarla o di usare farmaci non adeguati o sostanze non indicate, come le creme cosmetiche.

Parliamo subito delle cure
Una terapia risolutiva non c’è, ma i trattamenti farmacologici topici e fisici (come la fototerapia, le pomate emollienti e le creme a base di corticosteroidi, acido salicilico, derivati della vitamina A, analoghi della vitamina D) permettono un buon controllo della malattia nelle forme più lievi. Oggi sono disponibili sul mercato anche formulazioni a base di derivati della vitamina D e betametasone in gel, da applicare una volta al giorno, sono efficaci e gradevoli dal punto di vista cosmetico e migliorano l’aderenza alla terapia. Nelle forme moderate e gravi serve invece un intervento terapeutico anche sul sistema immunitario, che prevede l’impiego per via sistemica di retinoidi, in grado di controllare l’eccessiva proliferazione e desquamazione epiteliale, e di farmaci immunosoppressori. Efficaci e con minori effetti collaterali sono i “farmaci biologici”, che hanno il vantaggio di interferire in modo selettivo nei processi immunologici che scatenano la psoriasi.

Possiamo approfondire oggi il ruolo dell’alimentazione nella cura della psoriasi?
Nel trattamento e controllo della psoriasi, l’alimentazione gioca un ruolo molto importante, dal momento che l’assunzione di cibo può contrapporsi all’effetto ossidativo dell’organismo. Ecco perché seguire la giusta dieta è un bene per la psoriasi, e come attraverso alcuni trattamenti dietetici si può prevenire l’insorgenza della malattia. Infatti, oltre alla terapia farmacologica, è sempre utile seguire uno stile di vita corretto, in grado di correggere o prevenire alcuni fattori di rischio, come l’obesità. L’alimentazione è importante e i malati dovrebbero evitare carni rosse, insaccati, grassi, fritture, sale, latticini, zucchero e naturalmente gli alcolici, preferendo pane integrale, pasta, legumi, verdura, frutta e pesce.

Qual è la dieta più indicata?
La dieta per neutralizzare gli effetti di questa malattia, è una dieta antiossidante, che insieme ai trattamenti prescritti può aiutare a combattere la psoriasi. Questi trattamenti dietetici per la psoriasi sono legati a due gruppi di alimenti, gli alimenti permessi o opportuni per la psoriasi, e quei cibi proibiti o inadeguati per il trattamento della psoriasi. La dieta per la psoriasi può essere classificata in base alle esigenze di vitamine e minerali per aiutare a contrastare questa malattia.

Gli alimenti consentiti per la psoriasi:

1. quelli che contengono vitamina A: spinaci, basilico, asparagi, peperoni, carote, zucca, pomodori, coriandolo, fegato, uova, burro e pesce.
2. Quelli che contengono vitamina C: arancio, pompelmo o di pompelmo, limone, kiwi, mela, anguria, aglio, sedano, fragole, uva, ananas, mirtilli, avocado, mango, more, ecc.
3. con acido folico: cereali integrali, legumi, spinaci, arance, asparagi, lattuga, germe di grano.
4. quelli ricchi di selenio: uva, pesche, aglio, zucca, orzo, avena, mais, pistacchi, asparagi e spinaci.
5. gli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 : pesce e frutti di mare.
6. ricchi di zinco: sedano, asparagi, fichi, patate, melanzane, semi di girasole.
Alimenti con restrizioni per la psoriasi: carne, i cibi grassi, alcol, spezie, gli alimenti con conservanti e additivi.

Silvia Trevaini

Videonews

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

169 risposte a “La psoriasi: come si sviluppa, il perché e le cure

  1. BUONGIORNO MI CHIAMO STEFANO, AFFETTO DA PSORIASI PURTROPPO DA CIRCA 20 ANNI. E’ QUASI UN VENTENNIO CHE CIRCOLANO I FARMACI BIOLOGICI, MA MI LASCIANO PARECCHIO PERPLESSO.

  2. Prova la “Micoterapia” sono funghi curativi” rheishi e agaricus blazel , un po di disturbi le prime due settimane , ma in due mesi è scomparasa qualsiasi crosta dal corpo. Con i farmaci risultati pari a zero.. adesso perlomeno non mi “evitano”!

  3. Salve a tutti; io volevo chiedere una consulenza non per me ma perchè vorrei aiutare mia mamma. A lei viene la psoriasi (alle mani) in modo discontinuo durante il corso dell’anno, e le dura da 2 settimane fino a 2 mesi. Credete che sia cronica e dunque, probabilmente, dovuta allo stress o invece puó essere curata in qualche modo? Grazie in anticipo a chi mi riuscirà ad aiutare!!

  4. Buongiorno .dottore , il sottoscritto soffre di psoriasi da 14 anni,da circa due anni prendo neoatigason che mi ha fatto migliorare ,questo medicinale per quanto tempo lo posso prendere ?poi non si rischia di essere essefuatto dal medicinale in questione.
    Grazie

  5. Ho iniziato a soffrire di questa malattia da circa 6-7 anni. La causa scatenante (una conferma da lei)ritengo sia stata la morte dei miei genitori a distanza di circa quattro anni. Il dermatologo mi ha prescritto il Neotigason da 25 per due mesi e successivamente il Neotigason da 10 da intervallare con il 25. Sciampo antiforfora stiproxal da alternare con altri variabili delicati. Mi puo’ dire se il Neotigason e’ pesante per l’organismo e potra’ nel tempo fare danni? Lo sospendo solo in estate! Grazie e saluti.

  6. Buon giorno dottore sono Katia ed ho una bambina di 8 anni con la psoriasi ha una chiazza madre sotto il collo sullo sterno e tante chiazze più piccole su tutto il corpo circa una quindicina , il dermatologo ci ha consigliato una crema e un bagnoschiuma ma niente altro Lei cosa ne pensa ??? può andare in piscina ??? grazie mille
    Katia

  7. Ciao a tutti,
    Per queste domande personali è opportuno rivolgersi direttamente ad uno specialista che deve valutare il singolo caso

  8. Buongiorno professore, spero che questa domanda possa servire anche ad altri anche se parte dal mio caso personale.
    Si tratta di psoriasi ungueale, parzialmente mi si staccano le unghie.
    Le volevo chiedere se esistono cure con cui risolvere il problema radicalmente e definitivamente.
    Con alcune cure per bocca ho quasi totalmente risolto la situazione psoriasi cutanea (anche se sui gomiti è sempre rimasta perlomeno una macchiolina) ma durante la stessa cura non ho ottenuto nessun effetto per le unghie.
    Secondo lei si può debellare questa situazione?
    Glielo chiedo perchè, a seconda delle cose che faccio, mi si infiammano anche le dita e non riesco a svolgere alcune operazioni semplici, come svitare il tappo di una bottiglia, senza sentire dolore.
    Ho consultato diversi dermatologi ma da quanto ho visto non ho ottenuto risposte esaurienti.
    La ringrazio per l’aiuto.

  9. Ciao Daniele, rivolgiti ad un centro specializzato. Vedrai che troveranno la soluzione per te. Consiglio anche a te il Professor Mercuri del centro San Raffaele di Milano, in via Olgettina, 60, 0226431

  10. Ciao,
    io non riesco a comprendere se la psoriasi e la pitiriasi rosea sono la stessa cosa oppure sono due problematiche della pelle diversa.. Potete darmi un’eventuale definizione?
    Grazie

  11. Dottore, buongiorno sono molto preoccupata x mio fratello affetto da psoriasi cutanea in tutto il corpo, pieno di criste a volte con pus, x favore mi da una delucidazione in merito? e se può mi dice perchè è cambiato anche nei suoi lineamenti? è un’altra persona completamente diversa, cosa posso fare x aiutarlo? mi trovo a Palermo mi indica una strada valida, grazie attendo risposta .

  12. Ciao Maria, è assolutamente necessario che tu ti rivolga ad uno specialista del settore, un dermatologo. Vedrai che troverà la cura più idonea per tuo fratello

  13. Buongiorno dottore io soffro da quasi 4 anni.. e prime due volte quando mi e venuta si e toglta diciamo defenitivamente e certo come e una malattia cronica e tornata e questo e terzza volta come la ho .. e prima due volte quando l’avevo mi se toglita dopo 3-4 mesi ma adesso questa terzza volta la ho propio duffusa per tutto il corpo e mia dermatologa mi e detto di prendere Neutrogisan da 25 per 15 giorni e dopo 15 di anggiungere da 10 io oho fatto cosi dopo un ese sono andato a una controlla dove non era coisi migliorata mia psoriasi dopo mi e a fatto a prendere 25 piu 10 piu 10 e adesso si vedono un po miglioramento ma come non e ocsi migliorata lei a scritto di andare a fare UVB cosi pansi dottore ci aiuta un po.. e mi po lei dare un consiglio.. ringrazio in anticipo

  14. Ciao a tutti io ho 25 anni soffro di psoriasi da quando ne avevo 7 . Nel 2009 ho avuto un grande sfogo con una chiazza madre sulla coscia e tante piu piccole in quasi tutto il corpo.ero molto spaventata, poi il dermatologo mi ha consigliato i cicli di fototerapia. Dal 2009 non si e piu ripresentata nel corpo. Solo nel cuoio capelluto. Sto usando dei nupvi farmaci xamiol gel per cuoio capelluto e dovoblet gel unguento per il corpo. Mi trovo bene. Saluti betty

  15. salve a tutti ,io soffro di psoriasi artorpatica dall eta’ di 12 anni adesso neho 37 ,e negli ultimi 2 anni sto facendo una cura con dei farmaci biologici ,e devo dire che su di me funzionano ,avevo 80% del corpo coperto da chiazze adesso , e del tutto quasi scomparsa.

  16. ho 40 anni e affetto da psoriasi da una vita ho provato ogni tipo di terapia senza ottenere risultati fino a quando qualcuno mi ha convinto ad utilizzare humira, posso dirvi che è stata la mia salvezza

  17. ciao sono fabio ho 36 anni soffro con questa malattia da 5 anni prendo neautigason e la protezione per il fegato.fatto il trattamento per 40 giorni scompare tutto ma subito dopo ho di nuovo gli stessi sintomi nelle gambe e nei gomiti e mani.per distruggere questa malattia cosa devo fare piu di quello che faccio? spero dottore in una sua risposta grazie.

  18. Ciao Pino, per qualsiasi prescrizione devi rivolgerti ad uno specialista. Devo valutare la tua situazione, prima di effettuare qualsiasi terapia.

  19. Ciao Nikola, per qualsiasi consiglio il dottore deve prima effetuare una visita. Non si possono dare terapie senza aver valutato il singolo caso.

  20. Ciao Fabio, come tu sai non si possono dare consigli medici senza aver prima valutato la tua patologia con una visita medica. Ti consiglio di chiamare uno specialista o di contattare il dermatologo Mercuri, chiamando il centro San Raffaele di Milano, in via Olgettina, 60, Milano.
    +39 02 26431

  21. BUONGIORNO
    SONO DOMENICO SOFRO DELLA PSORIASI DA CIRCA 20 ANNI NAVIGANDO SU INTERNET
    HO SCOPERTO LA CURA DEI PESCIOLINI GARRARUFA VOLEVO DEI CHIARIMENTI IN MERITO
    SE E VERO QUELLO CHE SI DICE CHE AIUTA MOLTO QUESTA MALATTIA

  22. le scrivo per chiederle un parere la mia bambina è stata operata nel 2012 di un teratoma ovarico di 3 grado dopo circa circa 5 mesi o perso un bambino alla 6 settimana con grande dispiacere della mia bambina dopo circa un mese si è riempita di macchie che si ingrandiscono sempre di piu l’abbiamo fatta visitare da piu’ dermatologi e tutti hanno confermato psoriasi da stress e tutti mi hanno dato creme m e lozioni ma nessuna ha avuto effetto non so ‘ piu’ cosa fare visto che le macchie aumentano di continuo e diventano sempre piu’ grandi provocandole prurito e dolore quando sono molto infiammate le uniche parti che a libere del corpo sono le mani e le piante dei piedi gia’ sul viso a due piccoli punti se mi puo’ dare un consiglio le sarei veramente grata perche’ sono disperata

  23. Ciao a tutti sono Georgio ho 43 anni soffro di psoriasi da 6 mesi mi curo con Dovobet e Diprosalicpero nessuno non ha detto che devo fare anche dieta di non mangiare carne rossa ,spero che riesco a fare sparire le chazze piu presto posibile ,o ci sono altre medicine piu forte?Grazie

  24. Ciao a tutti ho la psoriasi dA 20 anni non per essere pessimista ma o capito che me la devo tenere per tutta la vita ma comunque curandola. Sole e mare aiuta molto

  25. Ciao Sabrina, non posso dare consigli personali e medici. È importante far seguire la tua bambina da uno specialista. A presto

  26. Ciao Georgio, fai una visita medica da un dermatologo. Ti consiglio di chiamare un centro specializzato in questa patologia

  27. Buongiorno, vorrei sapere come funziona la cura alla psoriasi con il sale del mar nero e dove si puo fare
    grazie e arrivederci

  28. Ciao Virginia, si aiuta , ma ne esistono altri più forti. Puoi fare una visita presso uno specialista del San Raffaele per esempio. Trovi il numero nelle risposte che ho dato qui sopra

  29. Ciao Tiziana, quando si inizia una cura bisogna vedere se è adeguata alla propria patologia che può variare da persona a persona. Ti consiglio quindi prima di iniziare il trattamento di fare una visita da un dermatologo che valuterà la tua situazione.

  30. Salve a tutti la psoriasi è curabile…..
    IN SOLI 40 giorni l ho eliminata…. come?
    3-4 mele cotte ( poco) al giorno 2 caffè al massimo poco vino 30 minuti jogging 3 volte alla settimana ( per eliminare le tossine) e 2 litri di infuso 12 erbe bevuti a piccoli sorsi ogni giorno….
    POCA CARNE ( é TOSSICA) e tanta frutta e verdura…..
    QUESTO è COME SONO GUARITO IO!!!!!! buona fortuna a tutti

  31. Ciao io ho 25 anni e soffro di psoriasi da 7/8 anni non ne ho molta. Ho delle chiazze sui gomiti e sulle ginocchia. Ho sempre usato token unguento e idrato le parti con una crema che si chiama cetapil. Se la tengo continuamente sotto controllo spariscono le squame ma il rossore resta ho fatto una visita anche a milano in via pace ma non hanno saputo dirmi nulla. Vorrei capire se la foto terapia funziona veramente.

  32. Salve a tutti, io soffro la psoriasi da 2/3 anni ho le chiazze in faccia e nel cuoio capelluto, ho provato varie creme e credo che necrosalic sia stata la più funzionante,invece l’ultima la mettevo e uscivano più macchie

  33. Ciao Domenico, molto persone hanno ottenuto ottimi risultati. Ma ogni caso deve essere valutato singolarmente dal medico

  34. gentile dottore la prego se mi puo aiutare sono affetta da psioriasi plantare e palmare sono delusa tra tante creme pomate unguenti non vedo nessun miglioramento ma solo brevi pause ed eccola che ricompare sono già 2 anni mi può dare ulteriori consigli su questo poblema che dieta fare?

  35. HO SCONFITTO LA PSORIASI!!!

    Vorrei dire ciao a tutti, a tutti quelli che come me conoscono la psoriasi!
    Ho 45 anni e mi si è manifestata a 36 anni, dapprima sui gomiti e ginocchia e dopo alcuni periodi di stabilità si è allargata a macchia di leopardo sulle gambe, piedi, zona pelvica, fondo schiena, braccia, pettorali e schiena, fino a quando ha iniziato a manifestarsi anche sul dorso mani, intorno alle orecchie, cute capello e viso.
    Senza capire il perché (non fumo, mangio di tutto ma sano, ho un lavoro che mi aggrada e una bella famiglia) ho provato a fare visite dermatologiche e seguito delle cure topiche ma non ho mai avuto risultati concreti.

    Ho preso una decisione e ho fatto da solo, ho seguito quello che sentivo interiormente e ora dopo circa 3 mesi la mia pelle è cambiata, la psoriasi è andata via, le chiazze rosse non ci sono più!!!

    Cosa ho fatto?
    in questo mondo di farmaci, di dottori e di esperti o presunti tali ho la sensazione di non essere creduto o comunque messo subito alla sbarra, ma se avessi un amico che come me conosce il problema gli direi prova.

    Un saluto sincero
    Andrea

    • ciao andrea sono giuseppe, mi piacerebbe sapere cosa hai fatto per guarire se non ti dispiace…spero che tu mi risponda, grazie anticipatamente..

    • ciao andrea,sono italo dalla calabria, e da circa un mese e mezzo ,che ciò una macchiolina davanti al naso e affianco al gomito , e mi sà tanto che è un principio di psioriasi, ti sarei molto grato se mi potresti aiutare. aspetto tua rispotsa pre il momento 1000. ringraziamenti.

  36. Buongiorno mi chiamo Vanessa Ho 23 anni,anche io ho la psoriasi da Qualche anno inizialmente la presentavo nelle la cute con croste alte 2 cm ho provato con uno shampoo della farmacia ,poi mi sono state date delle creme, delle mousse ma senza alcun risultato.Quest’anno lo presentata anche sulla pancia con delle piccole chiaze mi trovo molto a disagio e non so
    più come mi devo comportare. mi può dare una mano?? Grazie

  37. salve a tutti, io soffro di psoriasi al cuoio capelluto,…vorrei sapere se posso usare le tinte x capelli ( cominciano a diventare bianchi) ,se è si quali, sul cuoio mi si formano scaglie che se rimosse rimane 1 chiazza rossa e la parte dolorante, inoltre se passo le dita nei capelli avverto come delle alterazioni ( piccole montagnette ) anche dove nn ci sono le scaglie grazie

  38. Salve a tutti, ho 35 anni e soffro di psoriasi da quando avevo 7 anni. In età giovanile eseguivo regolarmente visite all’ospedale di Pavia senza avere riscontri positivi se non con creme ad uso moderato senza di fatto aver avuto benefici poi, sono stato per qualche anno in trasferta a Teramo in una “casa di cura” che con una sostanza “miracolosa” e molto dolorosa, mi ha fatto passare la malattia di fatto cancellando le macchie e “spostandole” di volta in volta in altre parti del corpo quindi ho lasciato anche questa “cura” se così si può dire.
    Il fattore scatenante, nel mio caso, è lo stress che amplifica il proliferare della malattia che di conseguenza influisce sullo stato d’animo in un circolo che porta alla situazione odierna. Le indicazioni di una dieta equilibrata descritte nell’articolo sono di sicuro complemento alle cure però non assolutamente necessarie dato che sono il mio “pane quotidiano” da molto tempo e forse per quello non mi sono ancora saturato il corpo di psoriasi.
    Ho scoperto da poco, tramite un medico, che alle Terme di Comano in Trentino curano in diversi modi i diversi tipi di psoriasi tramite unguenti, bagni termali, fototerapia, etc. Ho passato una settimana di soggiorno in un hotel vicino e i risultati, positivi, si vedono in maniera graduale solo con i bagni poi a casa con alcune creme per continuare la cura nel periodo invernale quando lo stabilimento è chiuso.
    Ci sono medici specializzati proprio in questa malattia, dopo una visita indirizzano il paziente nelle cure adeguate.
    A 35 anni non prendo tutto come oro colato però una settimana in questo posto in relax, alimentazione equilibrata e tranquillità hanno portato benefici, forse è proprio questa la “cura” per stare meglio.

  39. Buon giorno dottore, io ho un nipote di 6 anni che probabilmente ha la psoriasi, dico probabilmente perché il pediatra sospetta la disidrarazione, ma io sono convinta del contrario. Ha sempre avuto queste ginocchia ruvide e squamose, nonostante gli mettessimo tanta crema emolliente, ora è presente anche sui gomiti. Come ci dobbiamo comportare? Quale è la cura idonea per la sua età? presa in tempo si può guarire completamente? Può essere di natura psicologica ed emotiva? Graxie

  40. 30 anni con queste macchie su gomiti e ginocchia e in periodi di forte stress o nervosismo peggiorano e si infiammano…da una veterana…non vorrei scoraggiare nessuno…ma io oramai mi sono rassegnata…ragazzi NON c’e cura!!

    v

  41. Mi chiamo Maurizio, ho 46 anni e soffro di psoriasi da 12 anni.
    Non sto a dilungarmi perchè la mia storia può essere la fotocopia delle tante qui descritte.
    Quello che vorrei dire invece è che da 5/6 mesi ho finalmente visto regredire costantemente le manifestazioni psoriasiche. La riduzione può essere stimata intorno al 70-80%.
    Come ci sono riuscito?
    Senza farmaci e cambiando stile di vita: ho cambiato tipo d’alimentazione, dormo con regolarità e utilizzo integratori alimentari naturali al 100%.
    Tutto qua.
    Impossibile? Lo pensavo anch’io, ma mi sono piacevolmente ricreduto!
    Contattatemi per eventuali chiarimenti, ma tenete presente che non sono un medico. Mi limiterò a riportarvi la mia esperienza.
    Buona salute a tutti

  42. 37 anni da 18 affetto da psoriasi,dottori,cure,medicine ma ancora non ho capito cosa devo fare per almeno controllarla.come avete fatto voi?per me ce l hai e te la tieni….

  43. Ciao sono Luca ho 32 anni e sono affetto da psoriasi dall’età di 1 mese. Questa malattia non si puo eliminare,si può tenere sotto controllo evitando che si trasformi in altri tipi di psoriasi. Io nel 1992 sn stato malissimo, la mia si era trasformata in psoriasi pustolosa, a tal punto che se muovevo un muscolo la pelle si tagliava da sola e sono dovuto stare in sedia rotelle fino a che hanno testato su di me una cura che me la ha riportata a livelli normali. Purtroppo la psoriasi non va via e dobbiamo imparare a conviverci. Per fortuna ora la mia è ad un livello minimo, sul cuoio capelluto, ginocchia e gomiti, a volte capita che tra inverno e primavera sfoghi un po di più ma poi passa. Prendete molto sole della sera aiuta tanto.

  44. Salve, ho 54 anni, da un po’ di mesi affetto (così ha detto la mia dermatologa) da psioriasi. Il mio problema vero e’ alle mani, inspessite e spellate in continuazione. Fino a oggi non ho mai avuto problemi, a parte nel 1992 una forma lieve di pitiriasis rosea. non so se tra le due cose esiste correlazione. vIsto che vico in Lombardia, stavo pensando di trasferirmi in una zona di mare, considerato che d’estate con l’acqua di mare il fenomeno si attenua.
    Aiuti e consigli sono ben accetti.

  45. sSalve credo di essere affetta di psoriasi alle mani esattamente ai pollici e agli indici cnruciore e secchezza e vedo che gli indici e vedo che gli indici si stanno deformando operatore aiutatemi

  46. Ciao a tutti,io ho scoperto di avere la psoriasi da circa 7 mesi,comminciata con una macchia sulla mano sinistra e sul piede sinistra,curandomi con la fucsina fenica,clobesol ed un altra pomata molto grassa preparata dal farmacista (sul consiglio dal dermatologo)ma nn ho avuto grandi miglioramenti
    e volevo dare ragione a Claudio che scrive il 30 ottobre sui funghi io posso aggiungere il ganoderma lucidum (reishi o ling zhi)che assumo nei preparati in forma di cafè,the ho avuto dei miglioramenti
    ma questo ovviamente è una mio testimonianza,non sono un medico e bisogna sempre farci seguire dai dermatologi (anche spesso nn conoscono queste terapie al contrario nei paesi asiatici)dove gia 4000 anni fa fu chiamato il fungo del immortalita ed era riservato solo agli imperatori e re.anche il gel di aloe vera mi ha dato dei sollievi.

  47. Andrea anch’io come te ho fatto di tutto ma non ho ottenuto grandi risultati e cerco alternative diverse dalle solite. Potresti contattarmi per dirmi che come sei riuscito a sconfiggere questo cronico malanno?

  48. se ne avessi la “forza” proverei con un digiuno totale assistito
    sono convinto che tutto parta da una intolleranza ,non necessariamente alimentare.
    che quando il corpo e’ intossicato oltre il livello sfoga in tal modo
    forse sono banalita’ ma e’ quello che ho maturato in questi anni di malattia
    dove capisci i limiti dei dottori che si ostinano a darti una cura illudendoti della guarigione senza che nessuno di loro ammetta che di questa malattia non ne sanno nulla ma ci giocano nel loro ruolo si santoni
    comunque mai perdere la speranza

  49. FRA UN PAIO DI MESI VERRà COMMERCIALIZZATO UN PRODOTTO IL CUI PRINCIPIO ATTIVO VIENE ESTRATTO DA PIANTA SPONTANEA. IL RISULTATO E’ NOTEVOLE! PER INFORMAZIONI SCRIVETEMI.

  50. Salve a tutti. Mi rivolgo soprattutto ad Andrea.. sperando mi risponda. Ho 43 anni e da 16 anni soffro di psoriasi e come tanti di voi ho usato farmaci.. Humira, che non ha dato alcun esito su di me. Neoral sandimmun.. Creme ed unguenti a non finire. Adesso sto curando la mia alimentazione e qualche risultato lo sto ottenendo .. E per me è già tanto! Tenete conto che ho la psoriasi ai gomiti, sulle gambe, ginocchia, pancia e un po’ sulle spalle. E non va via del tutto da ben 5 anni. Spero di trovare una soluzione al più presto. Potresti contattare anche me Andrea per favore? Te ne sarei grato.
    Cristiana

  51. Salve ho scoperto da circa un mese di avere la psoriasi mi sapete indicare un posto specializzato dove abito io cioè Treviso?????grazie

  52. Salve,anch’io sono affetta da psoriasi da molti anni.Dopo aver provato di tutto sulla mia pelle,invano,ho capito che il problema nasce da “dentro”.Per caso mi sono imbattuta in gruppo su fb,dove gratuitamente e senza scopi di lucro si forniscono via mail le linee guida,ovvero indicazioni mirate su alimentazione,integrazione e stile di vita. Numerose le persone che sono guarite o che riescono a mitigare il problema,naturalmente senza alcun farmaco o prodotti strani.provare,in questo caso,non costa assolutamente nulla,e per me è anche fonte di supporto morale.il gruppo si chiama: psoriasi l alternativa naturale.:-)

  53. Come ho curato la mia psoria ho solo messo una pomata (di mattina metto) aloe vera esi a gel (mezzogiorno e sera) eubos (crema per piedi) queste pomate vanno messe ovunque c e la macchia

  54. ciao sono vincenzo nel 2001 mi sono congedato dal servizio di leva. nel 2002 ho notato delle macchie sulla pelle..avevo tutto il corpo invaso da macchie rosse che dopo vari giorni si seccavano andai da un dermatologo e mi feci una biopsia della pelle.PITIRIASI DEL’INTERFACCIA CRONICA. ma dopo varie cure tra cui lampade cortisone ecc…. nel 2005 ho scoperto di avere un tumore linfoma tra chemioterapia radioterapia ecc..le mie macchie andavano via.ma dopo ritornavano.adesso siamo nel 2014 e ancora mi ritrova queste macchie…..io dico c’e una cura x tutto questo???

  55. Salve.. Il mio ragazzo soffre di psoriasi da 5 anni ed è molto desquamante..
    Non riesce a trovare una cura che lo guarisca ed ora è molto scoraggiato perché crede che non riuscirà mai a risolvere il problema… Ha uno stile di vita molto stressante nel lavoro e il suo regimealimentare non elimina gli alcolici e i cibi grassi e speziati… Vorrei tanto trovare una soluzione per lui xke la psoriasi stessa è fonte di ulteriore stress.
    Cosa mi consiglia? C’è ancora speranza di debellarla? La ringrazio. 🙁

  56. Ciao Erika, mi sembra che la soluzione per il tuo ragazzo sia come hai già detto tu iniziare ad avere uno stile di vita sano a 360°.

  57. Ciao Carmela, per trovare un centro specializzato chiedi al dermatologo che ti sta seguendo attualmente nella cura di questa malattia

  58. Ciao Antonio, certo che il mare e il sole posso migliorare la tua situazione. Ma solo la tua dermatologa può stabilire cosa è più adatto al tuo caso

  59. Ciao, ho avuto la psoriasi desquamante anche con molti sanguinamenti per circa 16 anni, sono guarito da 3 anni ormai con l’argilla verde ventilata. Vi consiglio di provarla, a quanto pare è l’unico rimedio funzionante e dal costo irrisorio.

    ciao.

  60. Buonasera, prima di cominciare a scrivere premetto che mi hanno visto molti specialisti, ho girato parecchio, ho utilizzato cortisonici che hanno solo fatto effetto rebound, ho utilizzato le ciclosporine, fatto bagni di sale e tutto quello che viene citato al solito, per cui prego non ditemi di rivolgermi ad un altro specialista perché posso farvi la lista di quelli che mi hanno vista.
    Detto questo, ho 40 anni e ho la psoriasi da solo qualche anno, non ho la più pallida idea del perché, poiché in casa mia nessuno ne ha mai sofferto, ho dato la colpa allo stress provocato da un intervento che ho subito, infatti mi è sbucata fuori subito dopo.
    Ormai ci convivo abbastanza bene, ho trovato un antistaminico che perlomeno mi fa sopravvivere al prurito, ma il mio problema è molto più serio perché oltre ad avere le placche nei classici posti dove si può mettere creme e prendere sole io purtroppo la ho in dei punti che non sono accessibili in pubblico……questo è il mio dilemma poiché non riesco ad avere una vita normale neanche con mio marito…..se qualcuno ha un aiuto io non posso fare altro che ringraziare

  61. chiedo informazioni a Claudio: “Prova la “Micoterapia” sono funghi curativi” rheishi e agaricus blazel , un po di disturbi le prime due settimane , ma in due mesi è scomparasa qualsiasi crosta dal corpo. Con i farmaci risultati pari a zero.. adesso perlomeno non mi “evitano”!”
    Anche a Oriano e Andrea.
    Non so come, ma mi potete contattare tramite l’email.
    Grazie

  62. Salve
    Anch’io ho la psoriasi, vi dico convincetevi non ci sono cure. Mi meraviglio che con la ciclosporina non va via, parlo a te Jo.
    Qualcuno scrive che non ha più la psoriasi è un bugiardo o forse ha avuto un miracolo, attualmente non ci sono farmaci.
    Ciao

  63. Ciao sono valentina,mio marito soffredi di psioriasi gli escono qst macchioline x il corpo…5anni fa rimase bloccato a letto e fu portato all ospedale in provincia di pavia dove lavorava,gli dissero che fu la psioriasi all interno che gli causo artrite…gli diedero la cura cn dicloreum…lui si lamenta smp con dolori alla schiena mani e piedi…nn vuole curarsi perche dice che quello che gli hanno detto non e vero…io credo che nn vuole accettarlo…cosa mi consiglia di fare,quale medicina fargli prendere o da che medico andare..uno per l artrite o dermatologo???

  64. Ciao andrea o48 anni da 15 sofro di psoriasi sulle gnnochia sui gomiti delle bracia e sul fondo shiena o provato tante soluzuoni ma pochissimi risultati se potresti contattarmi ti saro milto grato grazie

  65. dottore salve, io soffro da psoriasi da circa un anno da varie ricerche via web la psoriasi viene attribuita alla sindrome della permeabilità intesinale (l’intestino diventa poroso e non vengono eliminate le tossine che attraverso le cellule linfatiche danno origine alla psoriasi per tutto il corpo.)e vero questa teoria?grazie

  66. buonasera ho 59 anni e la mia storia è analoga a molte altre qui presenti. Anche io mi sono sottoposto a cure mediche ma senza alcun risultato anzi posso garantirvi che sono peggiorato. Ormai non so più a chi credere e a chi affidarmi perché il timore è sempre lo stesso: pensare di ottenere dei buoni risultati e puntualmente rimanere deluso. mi hanno molto colpito le storie di coloro che hanno ottenuto un regresso della malattia senza fare uso di farmaci.tra cui Maurizio ed Andrea. Mi farebbe molto piacere sapere quali rimedi hanno utilizzato, per favore postateli qui o contattatemi

  67. ciao Antonio si l’intestino influisce molto sulla comparsa della psoriasi, ma ci sono anche cause di Natura psicosomautica.

  68. ciao pina. Non posso darti un consiglio personale. Devi rivolgerti ad uno specialista che dopo averti visto può prescriverti la cura più idonea

  69. salve io ho mio marito affetto dalla psoriasi…in parole povere,lui si gratta molto dietro la nuca,sui gomiti e fra le gambe…ho provato con pomate al cortisone,talco mentolato ma risultati zero…cosa mi consigliate di fare?grazie tante…P.S.anche sulle natiche ce l’ha e lo stesso si gratta molto…datemi una mano sono disperata grazie.

  70. buongiorno, io ho una storia come tanti , e come tutti, effettuato una serie di tentativi andati male. Adesso che è sta aggredendo ogni parte del mio corpo “ammuffendo” la mia pelle, vorrei affacciarmi ad una cura consigliatami, che sfrutta un campo magnetico, della durata di un mese con due sedute al giorno e di un costo pari a circa 3.000 euro + utilizzo di prodotti omepatici. Qualcuno è a conoscenza, ha esperienza diretta??? prima di cominciare a Roma, ne vorrei sapere di piu. grazie Manu

  71. Buongiorno mi sono comparse 4 punti sotto le ascelle con un forte prurito sembrava chemi avesse pinzato un insetto poi contemporaneamente anche due puntini sul piede più piccoli . ci ho messo la creama gemtalinbeta sotto le ascelle mi sono diminuite. Ma sono sempre rosse e prudono come prudono al piede mi può aver fatto male qualcosa oppure mi devo preoccupare per questa malattia perche io sono sotto un forte stress continuo con gravi problemi familiari che mi hanno annientata
    Grazie

  72. Salve professore io ho la psioriasi nelle gambe da 5 mesi circa è fortunatamente leggera, e ho usato l’amuchina 5 e una pomata .. e in fine ho usato una crema (formata da due tipi di oli e la vaselina ) la dermatologa me le ha prescritte per un mese , le croste nn ci sn piu’ ma sn rimaste le ombre rosee .. la dermatologa dice perchè prima di curarmi mi grattavo e toglievo le croste…
    beh lei cosa mi puo’ suggerire x far scomparire del tutto anche le ombre rosee ??? grazie

  73. Salve dottore,
    come tutti quelli che Le scrivono sono affetto anch’io dalla psoriasi , piccole chiazze sulle mani, gomiti , schiena, sulla natica. Ho seguito per diversi anni una cura a base di creme ( cortisoniche e dovobet).
    Sono alcuni mesi che ho cambiato cura attualmente una volta a settimana faccio una iniezione di Methotrexate da 10mg accompagnata dalle solite pomate (flubason e dermatar una volta al giorno).
    per adesso solo lievissimi miglioramenti nelle zone che Le ho indicato ( è rimasta la macchia rossa) ma con nuovi punti aggiuntivi sulle gambe e sulla mano. Sono preoccupato per il Methotrexate c’è qualche alternativa che mi può consigliare? Visto gli effetti collaterali?
    La ringrazio

  74. Buon giorno,
    Anch’io da 12 giorni ho questa malattia psoriasi sono piena di macchie di piu sulla pancia e schiena vorrei sapere ho fatto caso che quando mangio diventano piu rosse e normale vorrei un consiglio

  75. buongiorno sono antonietta da napoli la prego mi aiuti a sconfiggere la psioriasi palmare e plantare sono 2 anni che con varie cure non riesco ad uscirne solo brevi pause la ringrazio

  76. Salve sono una ragazza di 26 anni e da due soffro di psoriasi ai gomiti e alle gambe, inoltre mi è stata diagnosticata ultimamente l artrite psoriasica e sto seguendo una cura con la salazopirina anche se le macchie di psoriasi persistono sempre. Inoltre nemmeno il dovobet sembra fare effetto sulle macchie perché sono fortemente infiammare. Potrei ricorrere a qualche altra crema o sarebbe il caso di passare agli immunosoppressori?

  77. Buongiorno a tutti, oltre a seguire le linee guida dei medici (alimentazione etc.) posso consigliare a tutti coloro che soffrono di psioriasi di inserire un ottimo coadiuvante che sta dando a molte persone ottimi risultati positivi: infuso di foglie di ulivo (totalmente naturale estratto al 90% olivum) OLIFE, usato con serietà e costanza da risultati meritevoli di nota e non può che essere consigliato a tutti!

  78. Ciao io Alessandra, l’alilmentazione può influenzare la comparsa della psoriasi, prova a fare un test delle intolleranze e a modificare la tua alimentazione insieme ad un nutrizionista.

  79. Ciao Antonietta, ti posso solo consigliare di andare da uno specialista. La psoriasi deve essere seguita costantemente.

  80. Ciao Sara, chiedi alla tua dermatologa che tipo di trattamento puoi effettuare per le macchie rose. Sono sicura che lei possa trovare la soluzione più giusta per te

  81. Buonasera Dottore e grazie per questa possibilità che mi viene data. Io soffro di ciò che mi è stato detto essere psoriasi. In realtà, non posseggo i mezzi economici per poter effettuare esami più accurati ma il mio vecchio medico, degna persona che nonostante l’età di 91 anni (fornisco anche il nome perchè gli si dovrebbe fare un monumento), il Dott. Nevio Bassi di Bologna, mi ha descritto questa malattia come una dermatite da contatto. I sintomi sono cominciati circa poco meno di tre anni fa in concomitanza con gravi problemi di tipo economico dovuti al fatto di aver perso l’azienda che gestivo da oltre un trentennio assieme, logicamente, a tutti i miei beni ed a quelli della mia famiglia (solo mia madre). Ho letto che la Psoriasi è una malattia che mi sembra di capire essere di tipo quasi psicosomatico nel senso che, come un retrovirus, si innesca quando alcune difese immunitarie vengono meno a causa di forte stress ed altro. Quindi ne deduco (forse erroneamente, scusate l’ignoranza in materia di medicina) che la malattia della pelle è sempre presente a livello latente e che si scatena quando il cervello, sottoposto a notevoli sforzi di sopravvivenza, demanda al corpo lo sfogo di queste pressioni esterne per alleggerire nello stesso tempo quelle che possono essere le conseguenze per il normale utilizzo delle capacità di raziocinio.
    Vorrei sapere se questa malattia della pelle, trattata nel giusto modo (ma vorrei anche sapere qual’è) può tornare ad un livello latente anche senza scomparire, liberando il mio corpo dai fastidi che provoca (prurito, chiazze squamose e quant’altro) per poi magari, come l’erpes, ricomparire in seguito di conseguenza ad altri stress. Da ultimo vorrei riferire che mi è stato consigliato di fare lavaggi con la madre dell’aceto (?), di non indossare mai sulla pelle indumenti di colore giallo, rosso, blu o nero in quanto i fissatori dei pigmenti di questi coloranti sono nocivi e di espormi ai raggi del sole perchè, mi è stato detto, sono molto coadiuvanti nella cura. Grazie mille per una eventuale risposta.

  82. Salve dott. ho 15 anni e da quando ero piccola intorno al ditto pollice ho la pelle secca un po’ di colore marrone e ogni tanto dentro alla pelle si formano dei punti marroni un piú scuri della pella, questo Mi sucede anche nel altro ditto nel indice peró solo che qui la pelle secca si trova un po’ sotto al unghi e per ció l’angolo dell unghia ė marrone e poi alzandosi ė bianca. Secondo mia mamma all’età di 5-6 mi erano sparite ma io sinceramente non ricordo. E devo dire che mi sto preoccupando un po’ perchė al ditto pollice dove la zona ė secca ogni tanto per sbaglio lo schiaccio e fa parecchio male e perció vorrei che lei mi dica un modo per toliermele via. Perfavore mi aiuti perchė sono stata da alcuni medici e devo dire che non gli hanno.dato alcuna importanza Mi davano solo una crema da usare (ELOCON) e basta e non so se ė psoriasi o no

  83. Ah dimenticavo la pelle secca ė dura non fragile cioė si nota molto non so spiegarle a parole a volte qundo mi
    dada molto fastidio il dito pollice strapo la pelle dura e poi rimane come un bucco non molto profondo

  84. mi hanno diagnosticato un “eczema cronico delle mani” e da tre anni non riesco a guarire. Ho provato tutte le creme e saponi e guanti in commercio. Ho fatto la cura con il TOC TINO per nove mesi ma il problema rimane. Qualche dermatologo sospetta sia Psoriasi. Le mani si spellano anche se le tengo in tasca,Non so più che fare. Ringrazio in anticipo per qualsiasi consiglio utile. Franco C

  85. buongiorno dottoressa x favore mi potrebbe dire cosa mangiare e cosa non mangiare x la psioriasi palmare e plantare sono gia stata diverse volte al policlicnico federico 2 di napoli ma mi prescrivono sempre varie creme analisi sempre fatte cure di pillole ma dopo una breve pausa ricompare di nuovo sono già 2 anni che ne soffro la prego mi dia qualche consiglio in più ho male ai piedi e male alle mani mi sento una invalida non ce lha faccio a fare qualsiasi lavoro domestico sono molto angosciata mentre mi riprendo ecco che casco di nuovo come fare x avere molto più relax ? sto spendendo tantissimo senza mai risultati definitivi …. mi potrebbe dire x favore se ce qualche cura convenzionata x la psioriasi oltre il dovobet? a me piaceva tantissimo fare lunghe passeggiate fare ciclette invece adesso sono sempre di più in casa avendo dolori x le lesioni ai piedi e alle mani …..la prego se mi può aiutare la sarei veramente grata ….GRAZIEEEEEE

  86. @marco: vero che non c’è una cura, ma questo non vuol dire che non si possa guarire o semplicemente riuscire a tenere la psoriasi sotto controllo. Non c’è appunto una cura (considerando anche che è una malattia genetica) ma ci sono molti modi per limitarne gli effetti.
    Siccome ognuno fa caso a se, occorre seguire quei rimedi e stili di vita che si sono dimostrati validi fino a trovare quello che produce effetti positivi.

  87. Ciao Daniela, alcune creme attenuano il prurito causato dalla psoriasi. Chiedi al tuo dermatologo cosa potresti usare.

  88. Ciao Giorgio Forni, grazie di avermi contattata. Sei stato preciso nella descrizione di tutto. Per dirti se nel tuo caso possono attenuarsi i sintomi il medico deve visitarti. Solo così può rispondere alle tue domande. Il tuo dermatologo sono sicura che risolverà questo fastidioso problema. Bisogna avere pazienza, ma agendo su tutti i fronti si riescono ad avere degli ottimi risultati

  89. Ciao Elza, prova a cambiare specialista. Devono visitarti per poterti prescrivere qualcosa di mirato, non si può dare una risposta ad un caso così personale.

  90. Ciao Antonietta, dovresti chiedere al tuo dermatologo cosa sia più adatto per il tuo caso. Ci sono delle liste generiche di cibi OK che puoi trovare su internet. Ma ti sconsiglio il fai da te.

  91. Ciao Franco, so che 3 anni sono tanti, ma non abbatterti. Prova con un altro dermatologo, vedrai che troveranno la cura per risolvere il tuo problema.

  92. ho visto la foto e somiglia molto ai miei problemi di 7/8 anni fa e il dermatologo ha diagnosticato ” acari del letto “. Ho cambiato materasso e tutta la biancheria personale del letto senza nessun risultato e poi mi è stata presentata l’potesi del caso, nessun veterinario si è mai preso carico di approfondire la cosa; ho speso soldi e basta. Ora ho uno squamamento cutaneo alla testa, alle spalle e una piccola parte laterale del viso, al’laltezza tra occhio e naso destro. Sono sfiduciato dei dermatologi e mi impomato con Locoidon senza risultato.

  93. B.giorno a tutti ,ho 29 anni e ho la psoriasi da 11 anni ,ho un tipo di psoriasi leve ,si presenta sulla spalla e sul abdomen e in la testa , sono andato da diversi dermatologi e qualcuno a iniziato a ridere di me ,mi hanno risposto non hai nulla e solo mi consigliavano shampoo , ma io per experiencia di un familiare ho sempre usato clobesole unguento x il corpo y Ecoval liquido x la Testa e riesco a tenerlo sotto controllo grazie anche sport e buona Alimentazione e niente fumo e niente alcolici e “Fondamentale”,però volevo chiedere a la Dottora Silvia si il Clobesole con il tempo fa male a la pelle ?adesso sto usando shampoo antiforfora “Head shouldrs “sulla testa e corpo e letto che è ottimo ,vorrei il suo consiglio ?.saluti e grazie Mille

  94. salve dottore volevo chiedere io nel 2007 o fatto un controllo x la psoriasi avevo nelle ginocchia,gomiti ,cuoio capelluto,viso e mi anno fatto biopsia al ginocchio e mi anno detto che era psoriasi,e mi anno dato pomata x ginocchia e gomiti e cuoio capelluto e viso emoliente.adesso dopo sei anni sono andato di nuovo xchè nel cuoio capelluto ne usciva molto e nel viso invece nelle ginocchia e nel gomito nulla,e mi anno visitato e mi anno detto che non è psoriasi ma dermatite suborroica.ma cosa ne pensa lei posso essere guarito dalla psoriasi(magari)? cosa mi consiglia? il fatto e che non mi ritrove i documenti che mi anno fatto la biopsia.attendo risposta grazie

  95. Ciao Roberto, ti consiglio di affidarti ad un dermatologo. Non puoi metterti una pomata, a caso, senza una prescrizione medica.

  96. Ciao Bernardo, non sono un medico, ti posso solo consigliare di rivolgerti ad uno specialista. Chiedi al tuo dermatologo se i prodotti che usi sono adatti alla tua patologia e se hanno particolari controindicazioni.

  97. Andrea non lo dici,ma come hai fatto a guarire dalla psoriasi,per gentilezza puoi rispondere alla mia mail.Ti ringrazio

  98. buongiorno … a tutti mi chiamo angela .ho mia mamma con la psoriasi da oltre 22 anni
    e nn riusciamo mai ha venir a capo.. ha fatto tanti ricoveri ,tante cure ma niente ,
    soffre di psoriasi multipla ha chiazze volgare x 90% del corpo e molto squamosa ,avvolte anche sanguinante ,continuiamo ad usare unguenti ,dovobet, ecovol 70 ,in questi giorni stiamo usando un unguente composto da vaselina biaca 170gr,zolfo fiori 40 gr acido salicitico 20 gr ….
    in piu ci si aggiunge il fattore psicologico ora siamo arrivati che nn vuole piu uscire ,perche la gente la guarda con sconcerto avvolte anche allontanandosi ,vi chiedo un consiglio x darle un pizzicodi sollievo grazie ….

  99. Andare dallo specialista e affidarsi alle sue indicazioni è la prima cosa da fare e con l’occasione chiedere al dermatologo / allergologo se indossare indumenti in tessuto microair barrier può essere d’aiuto. Lo dico perchè per la mia dermatite da contatto è stato molto importante l’uso dei calzari barriera.

  100. buon pomeriggio .. mi chiamo angela
    ho mia mamma affetta da psoriasi ha chiazze miultlipe volgare da oltre 22 anni
    il suo corpo e completamente ricoperto al 90% da chiazze squamose ..arrossate dolentied avvolte anche sanguinanti … le stiamo provando tutte tra vari ricoveri ma nulla , ancora oggi nn riusciamo ha trovar un farmaco che le dia sollievo le sue cure sono degli unguenti dovobet alternato da ecoval 70.. in questi giorni stiamo usando un preparato ha base di vaselina bianca 170 g zinco fiori 10g acido salicitico 20g …. ma anche questo sembra far nulla .. poi ci si aggiunge il fattore psicologico .. ormai nn ese piu di casa .. perche la gente la guarda con aria schifata in alcuni casi si allontanano e lei preferisce restar ha casa … attendo una vostra risposta grazie …..

  101. Sono stato ricoverato 20gg al s.raffaele l,anno scorso,reparto med.gen.e immunologia,ma sono uscito senza sapere se era psico risai e da che cosa è’stata improvvisa.provocata,fatta biopsia,sparita con cortisone per qualche mese, e poi terme di comano. Qualche piccolo sintomo ogni tanto ricompare.a comano sono stato anche quest’anno e vedo che anche gli altri tornano o annualmente.comunque il primario e il vice primario non mi hanno fatto visitare dallo specialista del s.raffaele da voi citato.chiss a’come mai, perché’me ne hanno fatto di esami, vdi tutti i colori i

  102. Conosco persone che ne sono affette, alcuni mi hanno chiesto se attraverso integratori alimentari avessero risolto o comunque ridotto il problema. A mio avviso una prima cura è da ricercare in una corretta ed equilibrata nutrizione. Da quanto scritto nell’articolo si evince chiaramente che siamo di fronte a carenze di vitamine e minerali. Dopotutto, l’80% dei problemi fisici sono dovuti da cattive abitudini alimentari.

  103. ho sofferto di psoriasi plantare all’eta di 70 anni.Mi si formavano dei tagli sotto i piedi e non potevo girare.Ero piena di cerotti.Sono andata anche sul mar morto per dire che ho consultato tanti medici.Poi una mia amica mi consiglio di andare da un pranoterapeuta,quelle persone che hanno il fluido nelle mani.Ho fatto 10 sedute e la mia psoriasi un pocoalla volta e sparita.Era dovuta a stres,avevo pasatto un grosso dispiacere,che ancora ne sofro,ma la psoriasi non ce piu.Continuo a curarmi con delle creme molto grasse,perche la pelle e secca e bisogna mantenerla morbida.

  104. La dieta è alcuni semplici trattamenti naturali sono l’unica cosa ad oggi in grado di curare la psoriasi. Purtroppo la scienza non riesce a trovare una cura definitiva le possibilità di cura a livello medico purtroppo calano fortemente. I rimedi naturali e una alimentazione di un certo tipo sono ad oggi il miglior modo per contrastare la malattie e prevenirne la riacutizzazione.

  105. Salve a tutti, mi chiamo Giovanni e ho 13 anni. Io non soffro di psoriasi ma sono molto preoccupato per mia zia che è affetta da una forma grave di psoriasi e che però non ha accesso a molte delle terapie esistenti perché purtroppo ha la tetraparesi spastica, e quindi è costretta alla sedia a rotelle, infatti ha molte delle articolazioni storte e poste in maniera scorretta, oltre a un grave ritardo mentale e risiede in una casa di cura da molti anni. Io mi sono informato e ho scoperto trattamenti come l esposizione al sole o ai raggi artificiali UVA & UVB. Però ottenere questo tipo di trattamenti è un po complicato, perché, per il primo, la struttura dove mia zia vive non ha un solaio per cui x farla stare al sole, gli aassistenti la devono spogliare il più possibile e tenerla nuda all aperto, ma questo non viene fatto praticamente mai perché nel centro ci sono molti altri pazienti con altri disturbi e quindi tale situazione potrebbe provocare problemi; invece per la seconda terapia. ,mi hanno detto che può comportare altri problemi anche di natura cancerogena. Inoltre terapie ” sistemiche ” che ho visto su internet ovvero assunzione orale di medicine non possono neanche essere effettuate su mia zia, perché nella condizione in cui sta bisogna preservare gli organi, x esempio il fegato che si può danneggiare con l assunzione prolungata di questi medicinali. Chiaramente la mia famiglia si è attivata x richiedere alla casa di cura trattamenti ma non abbiamo ottenuto praticamente niente perché mia zia non è l unica paziente e i dottori presenti hanno altre priorità mediche sui pazienti e i fondi sono quelli che sono. Io mi sto informando x toglierle questo dolore, perché già la sua vita è quella che è, in più questa malattia gliela rende ancora più difficile. Considerati tutti questi fattori, le uniche terapie che mia zia può fare sono l applicazione di creme e prodotti x la psoriasi sulla pelle, di cui lei ha provato molte e di cui molte non hanno un buon effetto; e un altra terapia possibile è l applicazione su pelle di acqua di mare depurata, trattamento che lei non ha mai potuto fare perché è costretta sulla sedia a rotelle , e quindi non la si può postare al mare. Per cui vorrei sapere se effettivamente esistono terapie con acqua di mare e se esistono centri specializzati x la cura della psoriasi in cui si può fare questo tipo di terapia e possibilmente nella zona di Bisceglie in provincia di Bari, r paese di residenza di mia zia, perché il suo trasporto in zone più lontane sarebbe scomodo date le sue condizioni. Io mi sono mess o alla ricerca di centri di questo tipo in grado anche di ospitare una paziente come lei, ma non sono riuscito a trovarne nessuno . Inoltre se sapete farmaci chiaramente da applicare sulla pelle come pomate specifiche, accorgimenti, consigli, che potrebbero aiutare la sparizione, ti lo sulla dieta, sull igiene, sui fattori psicologici, se conoscete anche terapie di vario genere leggere non di assunzione orale per favore comunicatemela. Sarei davvero felice (e questa frase non è una formalità ) se aveste qualche risposta per me è per chi come me ha bisogno di una mano. Vi ringrazio in anticipo e sono contento che esistano questo tipo di siti che permettono un confronto e un aiuto reciproco. A presto !!! ;D

  106. Salve, a mia figlia di 17 anni da circa due anni è comparsa in estate una macchia rossa su un gomito, all’inizio non ci ho badato ma ho messo la pomata al cortisone e dopo due o tre applicazioni è sparita. E’ ricomparsa solo alla metà dell’estate successiva. Ho rimesso la pomata e si è attenuata ma nn è andata via. Il dermatologo ha detto che è una forma di psoriasi e mi ha dato un gel al cortisone. Dopo due volte che l’ho messo la macchia si è ingrandita e sono comparse delle chiazzette bianche squamose. Ora, dalle foto sopra vedo che è proprio psoriasi anche se non sono comparse macchie su altre parti del corpo. Volevo sapere se usciranno le altre macchie e cosa posso fare per evitarlo. ha un carattere molto emotivo ed è estremamente timida. Vorrei evitare che si creasse altri problemi.
    Grazie

  107. salve sono di Roma, volevo chiedere se la cura biologica somministratami è efficace per la psoriasi a placche diffusa, essa consiste nel somministrarmi 2 proteine umane 2 volte a settimana, con iniezioni sottocutanea ho cominciato in agosto , la cura dura per 4 mesi al momento, quando potrò trovare un pò di giovamento, dal momento che tutto è come prima? e poi può essere pericolosa? grazie Anna

  108. cordiali saluti da me…vorrei sapere come potrei curarmi sta malattia di pzoriasi che mi va sempre a peggiorare sono 26 anni che ci combatto con molti mezzi e dermatolici ma nessun risultato anzi si sviluppano velocemente in fretta che de mucidiale ma solo con il sole e olio si calmano e acqua sempre addosso. ma un mio amico con la stessa situazione e andato in una dottoressa qui a catania e li a dato una cura biologica di punture e in un’anno li sono scomparsi e tornato la sua vera pelle come e nato.
    Ma e possibile che al mondo tutto anno trovato e di questa malattia no??

  109. Ciao Anna, per capire se la cura che stai facendo è efficace il medico deve vederti. Non può dire se la terapia è adeguata al tuo caso. Ogni persona ha delle reazioni diverse. Ti consiglio se hai dubbi a riguardo, di prenotare una visita dermatologica con il dott Mercuri. A presto

  110. Ciao Angela, la psoriasi è davvero una malattia difficile da curare, ma ci sono delle terapie che funzionano. Non sono un dottore, posso consigliarti però, di andare al centro San Raffaele di Milano. Chiedi del professor Mercuri, lui è in grado di trovare la terapia idonea a ciascun tipo di persona. Sono molte le persone che hanno trovato dopo anni la soluzione. La troverà anche per tua mamma.

  111. Salve. mia figlia Jole ha la psioriasi a placche. Le prime placche sono comparse a 12 anni ( ora ne ha 17). fin’ora li ha avute in testa tante e ad un gomito ma una piccola chiazza. Ma da maggio le sono uscite chiazze in tutto il corpo e quella del gomito si è allargata. Il dermatologo le ha prescritto un unguento (vellutan) e varie creme per tenere la pelle idratata consigliandole di andare al mare. Abitanto in una zona di mare, è andata tutti i giorni, ma purtroppo non vediamo risultati positivi. Cosa possiamo fare? La ragazza comincia a preoccuparsi nel vedersi così. Grazie

  112. Ho letto tutte queste esperienze vissute, proprio ieri ho visto un nostro amico con questo inconveniente, davvero triste, non ho fatto domande però adesso posso darmi una risposta. Grazie.
    Saluti Raffaella.

  113. Ciao sono denise ho 32 anni , ho la psoriasi da quando ne ho 26 scaturita dopo un operazione.da un paio di mesi ho cambiato alimentazione , cioè mangio quasi tutto integrale e ho eliminato carni rosse e uova, ma il miglioramento è stato minimo .sapreste dirmi cosa dovrei fare?vorrei almeno dei miglioramenti. Grazie a presto

  114. ciao sono o 57 anni nunzio anche io ce lo da 3 4 mesi a questa parte vorrei sapere se quello che diceva andrea e verità o una burla sono una persona adulta e vorrei provare se quello che dice e verità ciao riferimento andrea 03/02/ 2014

  115. salve , sofro la psoriasi circa 6 anni , da 3 mesi che non mangio carne rossa ,e bevo meno alcol, e cominciato a sparire , adesso mi ho 2 chiaze nei gomiti, che si stanno scomparendo anche loro.
    ma ho notato una cosa quando ho tolto la carne rossa la psoriasi a cominciato a sparire con un modo molto veloce .

  116. Buongiorno , a ventanni un dottore mi disse che avevo la psoriasi notando un piccolo rossore ai gomiti. Io non sapevo neanche cosa fosse. A 50 anni per motivo di lavoro fui esposto al sole per 10 ore al giorno senza copricapo e capelli rasati a zero. Il lavoro era controllare il parcheggio di auto. L’uniforma vietava il cappello. Fatto sta che dopo alcuni mesi ai gomiti e dietro la nuca si presenta la classica psoriasis confermato anche da una biopsia. Prurito incessante notte e giorno . Classiche placche che rimuovevo con le unghie fino al punto da uscire il sangue.
    Per 8 anni ho usato le creme che il moi generalista mi prescriveva ma senza ulcun successo.
    3 mesi fa mi sono fatto visitare da uno specialista . Mi prescrive una screma solo per i gomiti e le gambe. Una specie di shampo solo per la nuca . Solite cose mi sono detto .
    Ho usato questi due medicamenti per 2 mesi . Il risultato e’ stato un vero e’ proprio MIRACOLO .
    Questi sono i VERI miracoli . Non ho assolutamente piu’ niente. Le scrosticine sono andate via COMPLETAMENTE ed e’ ritornata la pelle naturale . Niente piu’ prurito . Ho solo in queste zone un po di rossore . Come avere la pelle abbronzata .
    Io non sono medico non so se puo’ funzionare per tutti . Comunque i prodotti che si comprano in farmacia con prescrizione medica si chiamano :
    1) Clobex 500 mg (propionate di clobétasol) da usare solo per la nuca
    2) Clarelux Gé 500 mg da usare solo per gomiti , gambe ,
    Cordiali saluti

  117. CIAO HO LA PSORIASI DA 3 MESI CIRCA HO LETTO LE VOSTRE ESPERIENZE
    DOPO ESSERMI RECATO DA UN PAIO DI DERMATOLOGI E SICURAMENTE
    NON E’ INCORAGGIANTE

  118. io ho scoperto proprio oggi che ho questa malattia del c…o, per ora mi si manifetano sul viso ai lati del naso, sulle sopraciglia e fronte e sulle basette il medico mi ha detto che non esiste cura, mi ha detto di prendere la melatonina per rilassarmi e di mettere advantan in crema che non faranno guarire ma farà solo alleviare il prurito, il bruciore e li “nasconderà”. A me solitamente non porta prurito pero quando escono portano bruciore e sono davvero ma davvero brutti da vedere, sono macchie ovali che diventano arancioni fluo. Quando accennano a passare sembro un serpente che cambia la pelle ovvero mi escono dei pezzi di pelle che cadono semplicemente strofinandosi.
    In genere mi escono quando sono nervoso o stressato e ne soffro da circa 2 anni.
    Spero di essere stato di aiuto, buona guarigione a tutti e fanculo alla psoriasi. Saluti

  119. Salve mi chiamo domenico sono affetto da psioriasi sono 25 ANNI adesso, sono stato in Inghilterra, Belgio, e in varie parti d’Italia, nelle prime due nazioni ci lavoravo quindi ho approfittato per un curarmi ma mai con esito positivo in Inghilterra ho consultato anche un Dott. Specialista Cinese ma purtroppo neanche qui l’esito e stato positivo adesso sono stanco non ho neanche le risorse economiche per curarmi in tutti questi anni ho speso tra specialisti e medicine tantissimi soldi e una vergogna mi sento abbandonato dalle istituzioni politiche perché ancora oggi noi malati di psioriasi dobbiamo pagare per medicine a volte molto costose. Io al momento ho una forma di psioriasi cronaca acute su gran parte del mio corpo in più adesso sono 5 anni la psioriasi si è attaccata alle ossa, mi fanno male le caviglie, le ginocchia, i gomiti, le mani e adesso sto avendo frequenti mal di testa (il mio cuoio capelluto e pieno di macchie). La psioriasi non mi fa più svolgere le mie attività ogni tanto lavoro pur soffrendo io faccio il manovale cioè aiutante muratore devo usare cemento calce e tanti altri prodotti chimici lavoro che non dovrei fare assolutamente, ma come faccio a vivere se non lavoro? Non è giusto noi malati di psioriasi dovremmo essere aiutati almeno favoriti a fare un lavoro dove non dovremmo essere a contatto con la polvere, sono stato ultimamente dal mio dermatologo della mutua perché non mi posso permettere altre sonnolenza a pagamento gli ho esposto il mio problema a lavoro mi rispose “eh ma che facciamo nessuno lavora” ho percepito come se io ero andato da lei per fare una domanda di pensione. Mi ha chiesto di fare degli esami fuori dal normale tanto che il mio ospedale vicino non li fanno sono dovuto spostare in un ospedale lontano. Quando i miei esami erano pronti ho portato a fargli vedere i risultati così mi ha prescritto le medicine tutte le medicine prescritte a pagamento tranne la pomata io non ho mai comprato quelle medicine perché non ho i soldi. E una vergogna la psioriasi mi ha comportato anche una forte depressione che mi a fatto trascorsi in tutto il resto ho perso molti denti a causa della depressione perché non mi interessa più niente sono stanco ho avuto un colloquio a l’ospedale civile 60 euro a seduta ne ho fatto solo una dopo non sono più andato a l’appuntamento disdicendo tutti gl’altri. Oggi io non ho più voglia vivere ho pregato a Dio di farmi morire perché io non ho il coraggio di uccidermi scusate a tutti ma avevo tanto bisogno di sfogarmi grazie

  120. Ciao a tutti, io soffro di psoriasi più o meno da 6/7 anni e non c’è un modo specifico per farla guarire. Ho provato a fare la Ciclosporina e mi è scomparsa per un pò, grazie tante il “mitico“ cortisone fa miracoli, purtroppo però in molti casi ha effetti collaterali disastrosi per il corpo, ti cura una cosa e te ne distrugge un’altra.

    Ho sentito molte cure efficaci di ognuno di voi qui, e molti si chiedono come fare, innanzi tutto primo passo, prenotare una visita da un dermatologo, perchè diciamolo chiaramente, la miglior cura per il soggetto A potrebbe essere un grosso buco nell’acqua per il soggetto B, siamo tutti diversi e le cure variano a causa del soggetto.

    A proposito di acqua, se si ha la possibilità, almeno 1/2 volte all’anno (se non vi si vive già) andare in vacanza nei posti di mare, il sole e l’acqua salina fanno miracoli, l’ho constatato ogni anno andando in Sicilia, fin’ora è la miglior cura migliore PER ME.

    Pochi giorni fa ho fatto l’esame dell’intolleranza alimentare, e spero mi dicano qualcosa…
    In questo periodo ho la psoriasi in tutto il corpo più o meno, sono un pò in paranoia, assolutamente per il fattore estetico, ma per il continuo prurito in tutto il corpo.

    Spero di essere stato di aiuto.

    Ciaooo!

  121. Soffro di spsoriasi da parecchi anni!…per problemi di intolleranza ho dovuto rinunciare a diversi cibi..tutti i latticini i prodotti da forno,i vari prodotti in scatola,il caffèpersino la pasta biancadevo dire che le placche in quel periodo sono completamente scomparse mangiavo solo gallette di riso o di mais frutta e verdura in abbondanza pesce, bresaola acqua, in abbondanza e poi cercavo di tenere il colon pulito provare x credere dall’inizio della dieta dopo circa un mese le placche iniziano a sparire.

  122. sono affetto da epidermolisi bollosa distrofica e ora anche da psoriasi dalle caviglie al ginocchio più alla gamba sx e meno alla dx con un prurito fastidioso, se mi gratto escono molte bolle di acqua vorrei sapere se c’è una cura

  123. Ogni volta che tendo di trasmettere il mio messaggio sui siti via internet , il moderatore mi cancella il messaggio . Non capisco perche’ fanno questo. Io non voglio prendere il posto di un medico ma solo raccontare come ho curato la mia psoriasi e cosi aiutare tutti voi . Ci riprovo .
    – 2003 ho sulle gambe , sui gomiti , dietro l’orecchio , ma sopratutto dietro la nuca la psoriasi confermato anche con la Biopsia . Con placche che mi danno un prurito infernale tutto il giorno. Gratto dalla mattina alla sera fino al punto che esce qualche goccia di sanque. La notte non dormo . Le creme usate dai vari luminari della scenza non hanno portato nessun risultato neanche minimo.
    – 2013 un dottore di campagna di quelli che non daresti neanche un euro per farti curare mi prescrive :
    CLARELUX Gé 500 creme ( solo per i gomiti gambe )
    CLOBEX 500 (solo per la testa )
    Entrambi i prodotti seguendo le istruzioni del medico dopo due mesi la psoriasi e’ totalmente scomparso. La pelle e’ ritornata normale . Per non farla lunga come se non avessi mai avuto la psoriasi. Sui gomiti resto solo che la pelle e’ leggermente piu’ scura come dire abbronzata . E’ tutto .
    Conclusione non riesco a capire perche’ non siete a conoscenza di questo prodotto .
    Per ultimo il medico mi ha detto di usare dopo 2 mesi di trattamento e dopo che la pelle ritorna normale un prodotto per mantenere la psoriasis lontano per sempre . Il prodotto si chiama ISO UREA
    Come vedete non e’ necessario andare a Lourdes o Medjugorje per avere i miracoli.

  124. Sig.ra Silvia Trevani anch’io ho sempre pensato cosi . Infatti il medico appena ho detto ho la psorisi alla nuca gambe con placche la piu’ grande di circa 3cm x 3cm NEANCHE MI HA GUARDATO O VISITATO. mi ha dato direttamente la ricetta con queste 3 creme che ho elencato nel moi precedente messaggio.
    Potete anche non credermi ma se dico una bugia che vantaggio ne ho ? Non E’ASSOLUTAMENTE VERO che per ogni psoriasis c’e’ un prodotto idoneo. E’ solo commercio per le case farmaceutiche .
    Io pensavo la stessa cosa finche questo medico mi ha dimostrato il contrario.
    Che mi sia tagliata la lingua se cio che dico non e’ vero . Se volete vi mondo le foto della psosiasi che avevo prima e dopo aver usato questi prodotti miracolosi .
    Saluti

  125. Ciao Mario, l’unico consiglio che ti posso dare è di farti seguire da un dermatologo. Non posso darti consigli medici e personali

  126. Scusate ” FORSE ” mi sono sbagliato . Se e’ cosi le mie scuse . Ora vedo i miei messaggi .
    Resta il fatto che da due giorni sono ancora in attesa di moderazione ? Se prima ero confuso ora non capisco piu’ niente.

  127. Ho 53 anni, e vivo con la psoriasi dall’età di 7 anni. Lampade, catrame, cortisonici, diete, omeopatia… hanno aiutato molto, ma c’è l’ho ancora. Ora è concentrata sul cuoio capelluto ma negli anni l’ho avuta altalenante sul tronco e sulla testa. Uso x rimuovere le croste il sale marino, oppure il cloruro di sodio (diluito in poca acqua calda e applicato con un dosatore) prima di lavare ii capelli. A volte anche l’olio di argan aiuta a mitigare croste e prurito (quest’olio va applicato assieme a acqua, ammorbidisce e disinfiamma).
    La psoriasi mi ha condizionata molto a livello di idee sulla bellezza del proprio corpo, ciononostante riesco ad amare e sentirmi amata.
    Ho anche problema nel digerire i grassi (vegetali e animali) e mi piacerebbe capire se questo potrebbe essere almeno in parte correlato alla chimica del corpo per la formazione delle squame psoriatiche.
    Ringrazio per questo spazio, che lascia condividere le proprie esperienze.

  128. Interessante articolo. Sicuramente il fatto di evitare di mangiare dei cibi grassi e bevande eccitanti/alcoliche, può contribuire al benessere del paziente affetto da psoriasi.

  129. Non mi credete pazzo dopo aver tentato varie soluzioni (tipo Lima ,carta vetrata, ecc. , ho provato a bruciare la parte (gomito sinistro) ! Mi sono procurato una scottatura che ho curata con lo sray (foillle) a guarigione avvenuta il tutto e’sparito lasciando la pelle leggermente scura . Tutto cio’ avveniva circa 10 anni fa’ . Poco tempo fa’ la situazione si ripetuta sul dito mignolo sinistro . Ho ripetuto il tutto con grande determinazione , miracolo ,il tutto e’ sparito. Ma in contemporanea e’ritonato il male al gomito sinistro , devo decidermi ha ripetere la soluzione intrapresa 10 anni fa’ . Ripeto non ridete e non credetemi pazzo posso confermare con testimonianze. Grazie di aver letto il tutto , arrivederci

  130. Buongiorno dottore ho 38 anni e soffro di psoriasi volgare dall età di 10 anni ,mi sono rivolto ad un dermatologo che mi ha prescritto il sandimun neoral da 100mg ma ora dall ospedale mi hanno sconsigliato di utilizzare per danno al fegato allungo andare,una mia amica per delle scottature il dermatologo gli ha prescritto il cistidil e c’è scritto che va bene anche per la psoriasi, volevo sapere se può essere efficace? Cordiali saluti.

  131. salve ha tutti ho visto i commenti e devo dire che un po di persone sono scoraggiati e non vi do torto ,io ho 25 anni quasi 26 e da quando ero piccola o nata ho la psoriasi ..da piccola non ricordo nulla a parte che mia madre mi dice che gli sembrava la crosta normale che viene hai bimbi neonati ma quando andavo in 5 elementare sono stata una settimana in ospedale ,mi facevano dei bagni con l avena e mi mettevano delle creme ma nulla ,mi veniva in tutto il corpo non pieda ma le macchie si notavano erano prima chiare poi rosse poi formavano la crosticina e poi bianche e quando prendevo il sole la pelle si abbronzava e non si vedevano piu …mi spuntavano sempre d inverno ,,i dottori hanno detto e una cosa ereditaria da un parente ma che i miei si ricordano non l aveva nessuno ,ma ho delle cugine che soffrono con la dermatite che anche peggio 🙁 …quindi d inverno mi veniva e d estate col sole e acqua di mare passa ,visto che abito a palermo andare al mare non e lontano ..in questi anni ho notato che ho messo creme ma non hanno fatto nulla..qualcosa l aloe vera che aprivo la pianta e il gel l ho passavo nel corpo e le macchie le vedevo piu chiare di poco ,,percio d inverno mi vestivo e non si vedevano e andavano a passare ,,poi mi hanno detto e stress e nervosismo e ci sta ci sono stati mesi e almeno 2 mesi ha l anno ero stressata e il freddo non l ho sopporto…adesso ha 2 anni che sto a firenze e ora dopo 2 anni ho delle piccole macchie ma da 4 anni a ora mi viene qualche piccola macchia e basta infatti non USO NULLA ,,il rimedio ??? basta un po di sole ma non quello forte,,basta andare a mare 🙂 ma sopratutto stare calmi,rilassati,,lavorate ma tranquilli ,non fate sforzi ,non stressatevi e vi passa …io ormai ci sto bene perche d inverno mi copro di piu il corpo e d estate sto bene ..ora ho delle macchie in faccia mi sembrava male ma ho detto come vengono se ne possono andare e per fortuna ho un compagno che mi accetta e mi ama per come sono …sono stata un po stressata ma ora penso a stare calma per me e il mio amore ..quindi pagare non ci penso ,,se proprio volete usate delle creme o meglio ancora l aloe vera 🙂

  132. comunque non passa ma migliora e scompare un po 🙂 e gia e tanto poi una volta da piccola mi sono riempita d estate piena e perche ero rimasta con una zia mentre volevo mia madre ..perciò io sto bene come sto e spero che se state calmi anche voi vi passa,,in caso prima informatevi su internet con dottori e poi spendete soldi o decidete qualcosa cmq ce ne sono diversi tipi e in diversi modi spunta

  133. Buongiorno,
    io soffrivo di dermatite da tre anni, che non è grave come la psoriasi ma è comunque molto fastidiosa. Usavo creme cortisoniche ma non mi davano alcun sollievo. Grazie ad un amico ho provato ad usare Olife che è un infuso di foglie d’olivo e tra le altre cose è un antimicotico. Le dermatiti come le psoriasi sono infiammazioni del sangue quindi, oltre all’alimentazione corretta tipo niente proteine animali e latte e i suoi derivati, il sangue va depurato. Nel giro di qualche mese ho risolto il mio problema e per questo ho deciso di far conoscere questo meraviglioso dono della natura. Conosco personalmente un medico chirurgo che, in sei mesi di Olife, la sua psoriasi è regredita quasi del tutto. Se venite a visitare la mia pagina su fb vedrete delle foto che testimoniano i benefici avuti da questo infuso. “L’infuso vitale di foglie d’olivo-Sonia De Lazzari”

  134. Mi hanno diagnosticato la “psoriasi” , mi hanno dato delle pomate da usare, che uso, però vorrei sapere se porta dimagrimento, nonostante mi cibo abbastanza, ed a volte anche in abbondanza. Qualche Dottore che è nel campo, mi può dare una risposte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *