Super abbronzatura con la vitamina C

donna-mare

Da bere come frullato o da applicare come impacco, la vitamina c riattiva il collagene e nutre la pelle, regalandoti un’abbronzatura sana e durevole

I raggi UVA e UVB e il calore del sole nei mesi torridi dell’estate diminuiscono drasticamente le difese naturali della nostra pelle e causano perdita di idratazione, tono e compattezza dei tessuti. Per prevenire questi danni esiste un rimedio naturale ed efficace: la vitamina C. Indispensabile per la produzione di collagene e fibre di sostegno, la vitamina C non può essere prodotta direttamente dal nostro corpo ma deve essere introdotta tramite il cibo: ecco quindi la necessità di consumare giornalmente frutta e verdura di stagione e possibilmente coltivata e maturata in modo naturale.
Soprattutto nel periodo dell’esposizione al sole la vitamina C è dunque parte integrante delle difese cutanee ma purtroppo è molto delicata: se la usiamo sotto forma di crema, aria, luce, calore la ossidano velocemente e quindi la dispersione del principio attivo è notevole e l’apporto risulta minimo, proprio nel momento in cui ne avremmo più bisogno. Per ovviare a questo inconveniente, possiamo agire su due fronti: aumentare l’apporto di vitamina C tramite i cibi e gli integratori che ne sono più ricchi e applicare la vitamina C liofilizzata o in polvere direttamente sulla pelle.

Ne è straricco il tè verde!
Cominciamo a introdurre nella dieta giornaliera un paio di tazze di tè verde, un ricco concentrato di antiossidanti e vitamina C, e a metà mattino e metà pomeriggio beviamo tisane fredde frullati o centrifugati di frutta e verdura di stagione ed evitiamo l’esposizione al sole nelle ore più calde (tra le 12 e le 16), perché anche il forte calore fa consumare al corpo le sostanze che ci servono da difesa. Ci accorgeremo che ci abbronzeremo ugualmente e ci sentiremo molto meglio. Con il programma che proponiamo, che prevede una maschera levigante e un cocktail vitaminico, la pelle risulterà più chiara e luminosa, più turgida e distesa e il colorito sarà più uniforme, perché la vitamina C ha un’azione detossinante e di leggera esfoliazione. Durante il trattamento è necessario prestare attenzione all’esposizione al sole perché la pelle si abbronza più facilmente ed ha bisogno di una protezione alta, non meno di 30 Spf.

Prova il cocktail rigenerante
Invece di assumere la vitamina C in tavolette, puoi farne scorta attraverso le bevande preparate con i frutti estivi più ricchi di questo nutriente: in questo modo la vitamina C viene assimilata meglio dall’organismo e, in più, fai scorta di sostanze idratanti. Centrifuga un kiwi, una tazzina di more, una tazzina di ribes (utilizza solo frutti di bosco freschi, non surgelati), un piccolo grappolo di uva, due albicocche, un gambo di sedano verde, una carota e diluisci il succo in una tazzina di latte di soia arricchito da un cucchiaino di polpa di baobab. Consumalo appena preparato, quando è più ricco di vitamina C. Se ne consiglia l’assunzione 2-3 volte alla settimana.

La maschera che illumina e leviga
Questo trattamento è indicato per tutti i tipi di pelle, ma per le pelli molto sensibili e couperosiche, va fatto una volta a settimana e con minore quantità di polvere di vitamina C. Prendi una tavoletta di vitamina C, meglio se arricchita con estratto secco di acerola e di polvere di rosa canina (in farmacia o in erboristeria), triturala finemente e mettine metà in una tazzina; aggiungi un cucchiaino di acqua minerale e con un bastoncino o cucchiaino non metallico mescola fino al completo scioglimento. Unisci al composto un cucchiaino di yogurt piuttosto solido (tipo quello greco), mescola bene e applica il prodotto su viso, collo, décolleté e mani. Poi inumidisci delle garzine con acqua minerale e appoggiale su tutte le parti dove c’è il prodotto, per far sì che non si asciughi troppo velocemente. Rilassati 10-15 minuti e poi sciacqua. Applica 10 gocce di olio di argan con un delicato massaggio fi no ad assorbimento. Ripeti il trattamento 2 volte la settimana.

 

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Bellezza e Benessere su Riza.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *