Articoli marcati con tag ‘fianchi’

19 set

Elimina il grasso addominale e allunghi la tua vita!

Il grasso addominale ha caratteristiche diverse rispetto a quello sottocutaneo distribuito nel resto del corpo. È infatti dimostrato che è proprio l’eccesso di grasso viscerale ad aumentare il rilascio di sostanze quali l’interleuchina 6, la resistina e il TNF-alfa (citochine che causano stati infiammatori), il PAI-1 (che può provocare coaguli nel sangue) e l’ASP (che stimola la produzione di trigliceridi). Inoltre, l’eccessivo aumento delle dimensioni degli adipociti, causato dall’accumulo di trigliceridi, ne determina la morte con ulteriore accentuazione dello stato infiammatorio dell’organismo (salgono anche i livelli di proteina C reattiva, considerata un importante fattore di rischio cardiovascolare). Se vuoi saperne di più, seguici… Leggi il resto di questo articolo »

Alimentazione, Benessere, Dieta e salute, Dimagrire, Integratori

4 feb

Tutto quello che devi sapere per avere pancia, fianchi e glutei tonici e snelli

Non sei “grassa” nel vero senso della parola, ma hai accumulato gli inestetici rotolini sul girovita, la pancia è spesso gonfia e i glutei si sono appesantiti? Allora continua a leggere, perché qui potrai trovare tutte le indicazioni per snellire queste parti del tuo corpo facendo le giuste scelte a tavola. Seguici… Leggi il resto di questo articolo »

Alimentazione, Bellezza, Benessere, Dimagrire

28 mag

Perdere peso non è difficile!

Perdere qualche chilo non è un’impresa difficile, e per farlo non occorre seguire una dieta penalizzante. Basta cambiare piccole abitudini quotidiane per ottenere risultati davvero apprezzabili e invertire la tendenza ad aumentare di peso in una tendenza a calare! Ecco allora tre giorni da sperimentare se desideri perdere un paio di chili. E vedrai come è facile dimagrire! Inizia da oggi. Fai così… Leggi il resto di questo articolo »

Alimentazione, Dieta e salute, Dimagrire

17 mag

Fianchi abbondanti? Più proteine e meno carboidrati!

Nella maggior parte dei casi, il grasso accumulato sui fianchi e sui glutei  è dovuto a una dieta ricca di carboidrati. Il meccanismo è questo: la digestione scompone i carboidrati (pasta, pane, pizza, dolci) in zuccheri semplici che il fegato trasforma in glicogeno; quest’ultimo, se non utilizzato subito, viene immagazzinato nel fegato per poterlo utilizzare al momento del bisogno. Questo sistema di immagazzinamento è veloce, ed efficiente, ma il “magazzino” è piuttosto piccolo, e non può contenere più riserve di tanto. Quando il glucosio supera il livello adeguato e quando le riserve di glicogeno sono al completo, l’eccesso viene trasformato in grasso. E nelle donne l’adipe si accumula preferibilmente nella zona di fianchi, addome, cosce e glutei.

Praticamente… ecco cosa fare per rimodellare i fianchi abbondanti

Ridurre l’apporto di carboidrati (pane, pasta, pizza, dolci) e aumentare quello di proteine (soprattutto pesce, poi carni magre, ma anche uova e formaggi light) tre volte a settimana per un mese, aiuta a ridurre il giro fianchi e i glutei. Infatti, se non vi è abbastanza glicogeno, l’organismo provvede a smobilitare le riserve di grasso e a trasformarle in energia. Quindi, se non si consumano zuccheri (o se ne consumano pochi), il corpo provvede a mettere mano alle riserve di grasso, e si dimagrisce.

Consigli per la dieta

Primo giorno

•Colazione: tè verde, un uovo alla coque, 1 fetta di pane integrale (50 g)
•Spuntino: 1 ciotola di frutti di bosco
•Cena: 120 g di arrosto di vitello, 2 patate lessate, insalata verde e pomodorini
•Merenda: 2 palline di sorbetto di frutta
•Cena: 200 g di sogliola o altro pesce al cartoccio, con un contorno abbondante di verdure di stagione; 1 mela o 1 pera

Secondo giorno

•Colazione: caffè, 60 g di ricotta con 3 cucchiaini di marmellata frutto puro, 1 fetta di pane integrale (50 g)
•Spuntino: 1 frullato di fragole o di pera
•Pranzo: 150 g di petto di tacchino arrosto, un’insalata mista, 50 g di riso
•Merenda: 1 frullato di banana
•Cena: tartare di tonno ( 150 g di pesce) , verdure al vapore, 1 ciotola di composta di frutta

Terzo giorno

Colazione: tè nero, 2 sottilette, 1 fetta di pane integrale (50 g)
•Spuntino: 1 ciotola di fragole o di lamponi
•Pranzo: 200 g di polpette di vitello con verdure miste grigliate; 50 g di riso lessato; 1 ciotola di macedonia di frutta
•Merenda: 1 pallina di gelato
•Cena: 200 g di trota salmonata al forno con verdure a piacere; 1 ciotola di frutti di bosco

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Dieta, Dimagrire, Ricette su Riza.it

Alimentazione, Bellezza, Dieta e salute, Dimagrire