Gambe e glutei perfetti con la zucca

zucca

La regina di fine estate lascia l’orto e arriva in tavola per dare tono ai tessuti:ma le soprese della zucca non finiscono qui…

Alla fine delle vacanze, grazie alle attività all’aria aperta, ai bagni in mare e all’esposizione al sole, le gambe sono snelle e abbronzate, i glutei tonici e sodi. Anche la cellulite è meno evidente. Per conservare tutti i benefici che l’estate ha regalato al tuo corpo, puoi affidarti alla zucca. Si tratta di un ortaggio dalle straordinarie proprietà anti cuscinetti, racchiuse nella polpa e nei semi. Puoi sfruttare la sua efficacia rimodellante sia con impacchi e scrub, sia portandola ogni giorno a tavola.

La sua polpa leviga la pelle
La polpa di zucca è un concentrato di sostanze protettive e rigeneranti. Contiene, infatti, un potente mix di vitamine e carotenoidi (in particolare, vitamina A e betacarotene), sali minerali, mucillagini e tantissima acqua. Applicata sulla pelle come cosmetico, la polpa fresca grattugiata e frullata ha anche un effetto sfiammante.
Risultato: la pelle è più morbida e le imperfezioni della cellulite sono meno visibili.

 

L’olio prolunga l’abbronzatura
Anche i semi di zucca hanno un importante effetto cosmetico. Se ne ricava un olio (ottimo sul corpo ma anche sul viso) che è una vera lozione di bellezza per la pelle. Contiene cucurbitina, vitamine A, E, B e alcuni minerali come rame, selenio, manganese e zinco. Ma, soprattutto, acido linoleico: una sostanza che rafforza la struttura cutanea e allevia le infiammazioni che, non a caso, sono all’origine della buccia d’arancia.

 

Prima ci vuole lo scrub rimodellante…
Per uno scrub che restituisca elasticità ai tessuti, abbina la zucca ai fondi di caffè. La zucca ha un’azione antinfiammatoria, mentre la caffeina scioglie i cuscinetti adiposi. Il mix ha un effetto vasocostrittore che protegge i capillari e limita i danni causati dall’esposizione solare. Fai così. Amalgama mezza tazza di polpa di zucca grattugiata e frullata, 2 cucchiai di fondi di caffé, 2 di olio di semi di zucca e un cucchiaino di miele. Mescola bene e applica il composto partendo dalle caviglie, per poi risalire verso le gambe, le cosce e i glutei. Strofina la pelle nei punti critici per alcuni minuti. Attendi 5 minuti e risciacqua.

 

… poi la maschera antinfiammatoria
Per contrastare la cellulite dura e granulosa, fai così: frulla 200 g di polpa di zucca lessa, fredda, insieme a 2 cucchiai di yogurt e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino. Applica il composto sui punti critici, avvolgi la pelle in un foglio di pellicola trasparente, lascia in posa 15 minuti, poi sciacqua e idrata la cute con un cucchiaio di olio di semi di zucca. L’impacco di polpa di zucca ha un effetto drenante, nutre la pelle e le regala un aspetto più giovane e disteso.

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Bellezza, Erbe e Fitoterapia Benessere su Riza.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *