Semi di psillio: così elimini stipsi e grassi

Dai semi della Plantago ovata ecco una polvere ricca di mucillagini salva intestino che riduce l’assorbimento di colesterolo e zuccheri. Con lo psillio, infatti, tratti con successo stipsi e diarrea,e riduci i livelli di colesterolo e di zuccheri nel sangue. E perdere peso sarà più facile! Scopri con noi come fare… Continua a leggere

Rigenerarsi attraverso la natura

Le gemme, i fiori, i colori, i semi, gli aromi e i sali che disintossicano l’organismo.
IX Congresso Nazionale di Naturopatia, organizzato dalla Scuola di Naturopatia di Riza (Milano, 15-16 maggio 2010). Apriranno e chiuderanno il convegno Vittorio Caprioglio e Raffaele Morelli. Per informazioni clicca qui.

Contro l’insonnia prova…i semi

I semi: eccezionale rimedio naturale per i disturbi dell’epifisi

A fine dicembre, senza che ce ne rendiamo conto, le giornate ricominciano ad allungarsi: dopo i giorni più brevi dell’anno, intorno al solstizio d’inverno, assistiamo alla lenta rinascita del sole e della luce. Ecco perché è questo il momento migliore per sostenere l’epifisi, l’organo che più di tutti risponde agli stimoli luminosi. Il legame con la luce è tanto stretto che da essa dipende il funzionamento stesso di questa ghiandola, simile nella forma e nelle funzioni a un piccolo seme. E, per la legge dei simili, sono proprio i semi i migliori alleati dell’epifisi, tanto da aiutare a combattere le inevitabili “carenze di stagione”…

Continua a leggere l’articolo “I semi che sconfiggono le notti in bianco” su Riza.it