Contro la tristezza d’autunno prova Mustard

Fra i fiori di Bach è il migliore contro la depressione autunnale: Mustard

La senape selvatica è una pianta infestante dalla crescita rapidissima. Tra maggio e luglio, i suoi fiori dorati possono ricoprire in pochi giorni interi campi, dipingendo il territorio di un luminoso colore giallo-oro. Con queste corolle viene preparato Mustard, fra i fiore di Bach il più noto per le proprietà antidepressive e utile a chi viene improvvisamente assalito da sentimenti di depressione, tristezza, angoscia, malinconia o voglia di piangere, senza causa…

Continua a leggere l’articolo “Il fiore di Bach contro la depressione autunnale” su Riza.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *