Cosa mangiare fuori casa per stare bene e non ingrassare

Pranzare fuori casa non è un problema se sai cosa scegliere. Spesso, per chi vuole perdere peso o per chi ha particolari problemi di salute il momento del pranzo può diventare uno scoglio insormontabile, perché difficilmente si riesce a conciliare il regime alimentare assegnato con ciò che si trova nei bar o nelle mense. Come fare allora? In realtà non è proprio così: bar, ristoranti, mense aziendali offrono menu vari e, volendo, anche dietetici, perfettamente compatibili con un programma ipocalorico o salutistico. Basta imparare a scegliere piatti nutrienti e leggeri e fare un po’ di attenzione ai condimenti e alla qualità, come vi suggeriamo in questo articolo. E, in ogni caso, eventuali eccessi o carenze alimentari possono poi essere correttamente compensate con gli altri pasti della giornata. Continua a leggere

Perdere peso non è difficile!

Perdere qualche chilo non è un’impresa difficile, e per farlo non occorre seguire una dieta penalizzante. Basta cambiare piccole abitudini quotidiane per ottenere risultati davvero apprezzabili e invertire la tendenza ad aumentare di peso in una tendenza a calare! Ecco allora tre giorni da sperimentare se desideri perdere un paio di chili. E vedrai come è facile dimagrire! Inizia da oggi. Fai così… Continua a leggere

A tavola non si ingrassa. Prova i nostri menu e vedrai che risultati!

Mangiare bene, cambiare i sapori, dare la preferenza ai cibi di stagione, preparare da soli i propri piatti senza sacrificare ore in cucina, abituarsi a non coprire i sapori ma a esaltarli. Tutte regole di un mangiare sano e appagante a cui abbiamo aggiunto un ingrediente speciale: cibi che risvegliano il metabolismo e apportano sostanze utili a ridurre la massa grassa a beneficio di quella magra.
I menu qui riportati sono di 1200 kcal circa e gli ingredienti sono per una persona.
Buon appetito!

Menu all’ananas

Un regime alimentare piacevole da seguire per soli tre giorni a settimana per un mese. Fresco, gustoso, ricco di vitamine e proteine, depurativo e sgonfiante, ti permette di eliminare il grasso accumulato. Il “motore” dietetico di questo programma è la bromelina, un enzima contenuto nell’ananas che favorisce la digestione delle proteine e combatte le infiammazioni, comprese quelle della cellulite. Con un meraviglioso effetto “collaterale”, quello di regalare una pelle liscia e splendente. Una avvertenza: per ananas si intende sempre e solo il frutto fresco, non quello inscatolato.
È sconsigliato unicamente alle persone che hanno problemi di colite, oltre, ovviamente, a chi è intollerante a questo frutto.

Primo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 kiwi
•1 arancia
•1 caffè d’orzo

Spuntino
•1 tazza di tisana alla betulla (20g di foglie di betulla, 15g di centella asiatica, 15g di fiori e brattee di tiglio). Bollire un cucchiaio di preparato in un quarto di litro d’acqua per 15  minuti, poi filtrare. Questa dose è sufficiente per due tazze.

Pranzo
•180g di spiedini di pollo al forno
•1 cespo medio di radicchio rosso al forno
•2 fette di pane tostato
•1 fetta di ananas

Merenda
•1 fetta di ananas
•1 yogurt

Cena
•Zuppa di verdure (cavolo verza, bietole, porri, carote, sedano)
•2 uova alla coque
•1 grande melanzana grigliata
•1 panino
•1 fetta di ananas

Ricetta

Spiedini di pollo

Tagliare a cubetti un petto di pollo, infilzare i pezzi su un paio di stecchini di legno per spiedini, alternandoli con tre o quattro pomodorini ciliegia, un pezzetto di cipolla rossa o di peperone (secondo la stagione) e tocchetti d’ananas. Mettere in una teglia, bagnare con poco brodo vegetale e cuocere in forno per circa un quarto d’ora, rigirandoli un paio di volte. Servire con un filo di olio d’oliva.
 
Se pranzi fuori casa

•170g di petto di pollo alla griglia
•Insalata di pomodori
•Macedonia di frutta di stagione

Secondo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 mela
•1 arancia
•1 caffè

Spuntino
•1 mandarino

Pranzo
•80g di orzo con erbe aromatiche
•2 cipolle al vapore
•1 fetta di ananas
 
Merenda
•1 yogurt magro

Cena
•170g di salmone e 2 fette d’ananas alla griglia
•1 patata al vapore
•1 fetta di ananas

Ricetta

Orzo con le erbe aromatiche

Fare cuocere l’orzo con brodo vegetale e un ciuffo di erbe aromatiche tritate (prezzemolo, erba cipollina, basilico). Quando mancheranno 10 minuti alla fine cottura, unire una cipollina tritata e rosolata con un cucchiaio d’olio d’oliva extravergine.
Lasciar riposare per qualche minuto prima di servire in tavola.

Terzo giorno

Colazione
•1 bicchiere di acqua tiepida
•1 fetta di ananas
•1 pera
•1 pompelmo
•1 tazza di tè verde

Spuntino
•1 mela

Pranzo
•80g di riso con le carote
•1 finocchio al vapore
•1 fetta di ananas
 
Merenda
•2 fette d’ananas

Cena
•180g di pollo ai ferri
•250g di broccoli in padella
•1 panino
•1 fetta di ananas

Ricetta

Riso con le carote

Tritare due carote e una cipollina e farle rosolare in una casseruola con un cucchiaio d’olio d’oliva extravergine. Unire il riso e far tostare per qualche minuto, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.
Portare a cottura unendo un po’ di brodo vegetale, poco per volta.
Lasciar riposare per qualche minuto prima di servire in tavola.

Se vuoi saperne di più visita le sezioni Ricette, Dieta, Dimagrire, Cibo su Riza.it

La dieta salva pelle: cosa fare a tavola per prevenire le rughe

Non comperare mai un cibo perché è buono o sembra tale, come un sandwich o un pasticcino: ti colpirà con così tante calorie come se tu avessi fatto un pasto completo, salvo lasciarti subito dopo ancora affamata e con una scorta di radicali liberi da smaltire… pena l’invecchiamento precoce della pelle e non solo. Continua a leggere

Riduci il girovita e sei subito in forma!

Va in pensione il BMI, l’indice di massa corporea che per anni è servito a segnalare il confine tra qualche chilo di troppo e un rischioso sovrappeso. Oggi conta maggiormente la distribuzione del grasso. Innumerevoli studi hanno rilevato quanto sia dannoso quello che si concentra a livello dell’addome. Passa quindi in primo piano il girovita, ossia la misurazione della circonferenza addominale.
Il grasso addominale è considerato più pericoloso per la salute rispetto a quello localizzato in altre zone, in quanto direttamente collegato al rischio diabete, malattie cardiovascolari ecc. Continua a leggere

Dimagrisci mangiando e bruciando i grassi con le sostanze giuste

Ti suggeriamo in questo articolo un menu quotidiano da adottare due giorni a settimana per dimagrire fino a 3 chili in un mese. Esso prevede in massima parte alimenti crudi o poco cotti, per salvare enzimi e altri principi nutritivi utili al metabolismo. In particolare gli enzimi aiutano a bruciare più grassi e calorie.
Ti diamo anche le indicazioni per preparare un “supersucco” dimagrante che ti aiuterà a ripulirti meglio da adipe e tossine. I pasti sono facili e veloci da preparare, perché raggiungere il proprio peso forma non deve essere uno stress… Prova e raccontaci i risultati che hai ottenuto! Continua a leggere