Dentifricio al fluoro o no…

In quasi tutti i dentifrici, c’è il fluoro. Serve in particolare a prevenire le carie, ma se esiste anche il dentifricio senza fluoro, è ovvio che questa sostanza non è indispensabile…  Inoltre, dobbiamo dire che, recentemente, numerosi studi l’hanno preso di mira e molti esperti non sono d’accordo sul fatto che possa far bene alla nostra salute. Proprio per questo motivi, sul mercato stanno arrivando numerosi prodotti bio e privi di fluoro… Ma andiamo a capire meglio il perché di tutto questo. Continua a leggere

Il sanscrito la lingua del benessere

Il sanscrito è una lingua vibrazionale. Cosa significa? significa che non è il suono a dare importanza alla parola ma la vibrazione che trasmette. L’alfabeto è formato non da lettere ma da sillabe che accedono al corpo attraverso diverse vibrazioni, toccando punti specifici. Queste sillabe si chiamano Mantrika che significa “Piccola Madre” perché in ognuna è insita la capacità di manifestare e creare l’energia e la vibrazione di ciò che si sta menzionando. Il potere del Sanscrito è qui nascosto. In India, per migliaia di anni, gli antichi maestri spirituali hanno insegnato, e recenti studi, in università americane e indiane, lo hanno confermato, che i MANTRA sono vibrazioni sonore che creano pace mentale, agiscono sulle varie parti del cervello ed hanno profondi effetti positivi sulla mente conscia e su quella subconscia.

Continua a leggere

La dermatite seborroica

Una delle affezioni più comuni tra gli adulti ma anche tra i giovani è la dermatite seborroica. La dermatite seborroica è molto comune interessando l’1-3% della popolazione mondiale. Il 90% dei casi è riscontrato nella civiltà occidentale, il 6% nel continente africano e il restante 4% nel resto del mondo. I maschi sono più colpiti delle femmine e i picchi si verificano durante l’età infantile e adolescenziale, attorno ai 30 anni nei maschi e ai 40-50 anni nelle femmine. Essa non è sicuramente una situazione facile con cui convivere, sia sotto l’aspetto estetico, sia sotto quello dei pruriti, ecc. “Molte volte sento parlare di questo “problema”, e purtroppo sento molte volte che le persone si affidano a soluzioni non efficaci o completamente errate, ecco perchè ho voluto scrivere un articolo in merito. L’obiettivo principale è quello di donare benessere, e risolvere questi problemi fastidiosi è alla base del nostro star bene”, ci spiega Giuseppe Tedeschi laureato in Scienze della Salute, e professionista di Igiene Naturale.  Continua a leggere

Il massaggio Rolfing

È una tecnica manipolatoria, elaborata negli anni Trenta dalla biochimica americana Ida Rolf (1896-1979), che ha raggiunto una certa notorietà, almeno negli Stati Uniti, solo negli anni Sessanta. Il rolfing è un metodo di massaggio profondo attraverso cui il terapeuta (rolfer) mira a correggere il portamento del paziente, riportandolo a una situazione di equilibrio posturale. Diversamente da altre tecniche manipolatorie o riabilitative o dal semplice massaggio fisioterapico, il rolfing (noto anche come integrazione strutturale) si propone come una tecnica di liberazione del corpo – ma anche della mente e delle emozioni – da blocchi e condizionamenti. Continua a leggere

I falsi miti sul botox

Sono molti i falsi miti diffusi sulla chirurgia estetica, sopratutto per quanto riguarda il botox, o botulino. Questo trattamento estetico consiste nell’iniezione della cosiddetta tossina botulinica che inibisce l’impulso nervoso a livello muscolare, “eliminando” le rughe d’espressione. Ma è vero che le iniezioni di botulino rendono il viso inespressivo? Che una volta passato l’effetto del trattamento si torna peggio di prima? E che la tossina botulinica è tossica e pericolosa? Continua a leggere

Dolore alle mani: quando dobbiamo sospettare un’artrite e cosa fare

E’ molto facile confondere ARTRITE e ARTROSI, perché entrambe le malattie interessano le articolazioni, ed entrambe rientrano nel grande capitolo delle malattie reumatiche.

Inoltre entrambe sono caratterizzate da DOLORE accompagnato da RIGIDITA’ delle articolazioni colpite.

La differenza principale tra artrosi e artrite è nella PATOLOGIA e nell’ETA’ dei soggetti colpiti. Continua a leggere