Stress da primavera? Ti aiuta Crab apple

 

In questi giorni di primavera, la fioritura del melo selvatico è uno vero spettacolo. Come per miracolo questa pianta nodosa, piena di spine e di “grinze”, si ricopre di bellissimi fiori bianchi sfumati di rosa, dal profumo dolce e inconfondibile, e trasmette un’immagine di intensa purezza. Con queste corolle si prepara Crab apple, un’essenza floreale dall’azione purificante in grado di “ripulire” la mente dai pensieri negativi e di disintossicare il corpo dalle tossine e dalle scorie metaboliche.  Continua a leggere

Ansia e stress da vacanza? Subito in forma con i fiori di Bach

È il momento di partire per la vacanza e ti assale la paura di perdere l’aereo o il treno, di forare la gomma dell’auto, di essere derubato delle valige? Oppure preparare le valige per tutta la famiglia ti stressa oltre misura? Non ti preoccupare! Dei semplici e graziosi fiori possono porre fine ad ansia e stress da vacanza. Sono i Fiori di Bach, rimedi dolci senza effetti collaterali adatti sia per gli adulti che per i bambini e gli animali domestici. Seguici e scopri quelli adatti a te! Continua a leggere

Con i fiori di Bach addio cellulite e smagliature

La primavera: è il momento per combattere cellulite e smagliature

La primavera, con la sua carica di rinnovamento, è il momento adatto per le cure “salva pelle”: la luce del sole incrementa infatti il metabolismo. Atraverso il fascio di fibre nervose che collegano la retina all’ipotalamo (la regione del cervello che regola le funzioni neurovegetative, metaboliche ed endocrine), l’energia luminosa del sole induce numerosi effetti positivi: aumenta il livello di energia, diminuisce il senso di fame, attiva le ghiandole endocrine e la produzione degli ormoni. Sulla linea di questi effetti è più facile ridurre la ritenzione di liquidi e raggiungere il proprio peso forma grazie all’aiuto delle essenze naturali giuste per ridurre gli accumuli. Continua a leggere

Contro i mali d’inverno… Crab Apple!

Il nome botanico di Crab Apple è Malus pumilia. Questo fiore di Bach aiuta a guardarsi dentro e ad accogliere anche le parti di noi che non ci piacciono e che riteniamo dei difetti. Favorisce l’accettazione del proprio corpo, allontana la paura di sbagliare dando un senso di pulizia e di ordine interiori. Continua a leggere

Contro la tristezza d’autunno prova Mustard

Fra i fiori di Bach è il migliore contro la depressione autunnale: Mustard

La senape selvatica è una pianta infestante dalla crescita rapidissima. Tra maggio e luglio, i suoi fiori dorati possono ricoprire in pochi giorni interi campi, dipingendo il territorio di un luminoso colore giallo-oro. Con queste corolle viene preparato Mustard, fra i fiore di Bach il più noto per le proprietà antidepressive e utile a chi viene improvvisamente assalito da sentimenti di depressione, tristezza, angoscia, malinconia o voglia di piangere, senza causa…

Continua a leggere l’articolo “Il fiore di Bach contro la depressione autunnale” su Riza.it