Tieni sotto controllo dieta e stress e riduci il girovita!

Stress, sonno irregolare e pasti poco frequenti possono provocare un’iperproduzione di cortisolo (l’ormone dello stress) e, di conseguenza, l’aumento del punto vita, che nella donna non deve superare gli 88 cm, i 102 per l’uomo. Per regolarizzare la secrezione di questo ormone, il principale responsabile dell’accumulo di grasso nella regione addominale e della perdita di massa muscolare negli arti inferiori, stile di vita e dieta sono importanti. Seguici e scopri cosa fare…

Continua a leggere

Con il succo degli agrumi dai lo sprint al metabolismo!

La “natura” da bere aiuta i processi di disintossicazione e depurazione dell’organismo con un pieno di vitamine e sali minerali facilmente assimilabili (come il betacarotene, la vitamina C, lo zinco, il selenio, il manganese e il magnesio, tutti antiossidanti) in forma facilmente utilizzabile. Succhi e centrifugati rafforzano il sistema immunitario, costituiscono una fonte sana di energia, hanno proprietà antistress e giocano un importante ruolo in molte diete snellenti e antigonfiori. Presentiamo qui di seguito un cocktail di agrumi utile per mantenersi in forma: è adatto a tutte le stagioni e per tutte le età. Seguici…. Continua a leggere

Rimettiamoci in forma con la radiola, “radice spaziale”

La radice della rodiola viene utilizzata per la sua azione dimagrante, dovuta alla stimolazione di alcuni enzimi in grado di accelerare la liberazione dei grassi di deposito (adipe) per trasformali in grasso bruno (muscoli). Inoltre, aumenta del 30% circa i livelli di serotonina, sostanza in grado di togliere il desiderio ossessivo di carboidrati e di svolgere azione sedativa-antiansia, riducendo notevolmente la fame ansiosa. Seguici e scoprirai come utilizzarla… Continua a leggere

Pranzi e cenoni? Fai così e non ingrassi

Un gruppo di scienziati dell’Università di Georgetown della città di Washington ha dimostrato che è un neuropeptide (sostanza associata agli stati d’umore), detto “Y” – con la funzione di regolarizzare il deposito di grasso nelle cellule – a favorire la formazione dell’adipe addominale. E questo neuropeptide è proprio associato agli stati d’animo tipici dello stress (ansia, malumore ecc.). Un altro elemento che facilita l’accumulo addominale dei grassi è il fatto che nelle persone sotto stress aumenta il desidero di mangiare dolci, e si sa bene che gli zuccheri in eccesso si accumulano sotto forma di grassi principalmente nella zona addominale. Quindi, considerando che proprio dicembre è un periodo di stress ed eccessi alimentari, abbiamo preparato per te un programma che ti aiuterà a godere dei piaceri del palato senza accumulare adipe e riducendo il girovita… Continua a leggere